venerdì 30 settembre 2011

Filetti di merluzzo con patate




Buona sera a tutti ,vi posto questa ricetta che appartiene a Bianca del "Ricettario di Bianca".Da quando l'ho scoperta la faccio tante volte per far mangiare il pesce a mio figlio ........

Ingredienti:
600/700 gr di filetto di merluzzo
10 patate di media grandezza
cipolla intera
prezzemolo
pomodorini q.b.
pangrattato
olio extra vergine di oliva olio Dante
sale

PROCEDIMENTO:
Mettere in una teglia antiaderente da forno un po' di olio,aggiungere la cipolla affettata.Aggiungere le patate tagliate a cubetti ed i pomodorini tagliati a metà(io non li ho messi nella teglia,ma come contorno)
.Mescolare ed aggiungere i filetti di merluzzo e salare.Fare in modo che ci siano le patate,il merluzzo ed infine le patate.Infornare a 180° per circa 25 minuti.Controllare la cottura.Quasi a fine cottura aggiungere il prezzemolo ed abbondante pangrattato.Cospargere con qualche goccia di olio e rimettere nel forno la teglia fino a completa doratura .Togliere dal forno,cospargere se è il caso con un po' di pepe nero......è una ricetta buonissima

Con questa ricettina partecipo al contest di Laura78

giovedì 29 settembre 2011

Torta salata pasticciata


Torta salata pasticciata

Di questa torta salata ,la ricetta me l'ha data una mia zia,è molto gustosa,piace molto anche ai bimbi.

Ingredienti x la brisè:
300gr di farina 00 Molino Chiavazza
150gr di burro freddo di frigo
sale
70ml circa di acqua fredda
1 uovo intero

Per il ripieno:

400 gr di carne macinata di vitello
150 gr di scamorza bianca
150 gr di prosciutto cotto
150 gr di philadelfia
1 uovo
1 costa di sedano
2 carote
1 cipolla
un pò di latte
sale -pepe
olio extra vergine di oliva  olio Dante
Fare come prima cosa la pasta brisè.
Mettere tutto nel mixer,formare un impasto dalla bella consistenza soda.Porlo in frigo per circa 40 minuti.
Nel frattempo preparare il ragù facendo un soffritto con due cucchiai di oliodante  , cipolla,sedano e carote,e far rosolare il macinato,che dovrà essere ben dorato,appena cotto aggiungere un pò di latte,sale e pepee lasciar asciugare il tutto.L'impasto dovrà essere freddo per essere inserito nella pasta brisè.
Una volta trascorsi i 40 minuti ,tirare fuori dal frigorifero la brisèe tirarla con un matterello,dargli la forma desiderata e porla in una teglia da forno ricoperta di carta forno.
Versarvi all'interno il ragù ed aggiungere la scamorza,la philadelfia tagliata a quadretti,il prosciutto cotto tagliato a dadini.Porvi sopra un'altra sfoglia ,spennellarla con un tuorlo d'uovo  e bucherellarla con i lembi di una forchetta.
Mettere la teglia in forno a 170° per circa 40 minuti.
Con questa torta salata partecipo al CONTEST

martedì 27 settembre 2011

Polpettone di melanzane



Buona sera a tutti,questa ricetta è fatta per eliminare un pò di avanzi che a volte si hanno nel frigo,però come ogni cosa fatta prendendo  vari ingredienti è molto ma molto gustosa.....Così ho deciso di proporvela.

Ingredienti:
500 gr di carne macinata di vitello
100 gr di mollica di pane ammollata nel latte
2 grandi melanzane già cottein padella con un pò di pomodoro
prezzemolo
1 uovo
pangrattato
grana grattugiato
Scamorza tagliata a dadini


Procedimento:
In un robot da cucina mettere la carne macinata e le melanzane,tritare per un pò fino a che non si siano amalgamate per bene le melanzane.
Mettere l'impasto così ottenuto in una ciotola ,ed aggiungere il pane ben strizzato,l'uovo,il grana ,amalgamare bene,aggiungere anche il sale ,il prezzemolo,e la scamorza tagliata a dadini.
Mischiarlo bene come il polpettone ed aggiungere un pò di pan grattato.
Prendere l'impasto e adagiarlo in una tortiera rotonda rivestita di carta forno .Mettere in forno per 30 minuti ad una temperatura di circa 180°.Lasciarlo raffreddare e capovolgerlo e servirlo accompagnato da ciò che si desidera

Con questa ricettina partecipo al contest  di Tina

sabato 24 settembre 2011

Involtini con risotto allo zafferano

Buona sera a tutti..Voglio postare questa ricetta che ho fatto per la prima volta....e che avevo trascritto sui miei tanti quaderni di appunti di cucina tempo fa..ero un pò stranita ma mi sono dovuta ricredere poichè era buonissima...

ingredienti:
50 gr di riso per risotto
4 fette di prosciutto crudo
1/2 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
40 ml di  Olio Dante
50 ml di vino bianco
1 litro di olio vegetale
1 bustina di ZafferanosanGavino


Lavare sedano e carota e tritarli con la mezzaluna.Scaldare l'olio in una padella antiaderente e rosolarvi il trito a cui avete aggiunto anche la cipolla.Rosolarlo per 5 minuti
Unire il riso e farlo tostare per per circa 3 minuti,mescolando continuamente.
Bagnare con il vino bianco,lasciar evaporare 2 minuti sempre mescolando.Versare un mestolo di brodo fatto precedentemente(anche con un dado vegetale),farlo assorbire 2 minuti.Cuocere il riso per 15 minuti,aggiungendo sempre brodo caldo.Sciogliere lo zafferano un'ora prima in acqua bollente e metterlo nel riso all'ultimo,cioè quando il brodo è terminato.Una volta pronta toglierla dal fuoco e farla raffreddare.

Preparare gli involtini
Mettere le fette di prosciutto crudo su un tagliere.Eliminare il grasso in eccesso.Dividere con un coltello le fette di prosciutto in tre parti nel senso della lunghezza,bisogna ottenere dei rettangoli.formare con il risotto delle polpettine allungate.Cercare di compattarle per bene con le mani in modo che non si rompano.
Sistemare ogni polpettina su una striscia di prosciutto ed avvolgerla formando così degli involtini e porli in un piatto da portata

Sono ottimi come antipasto
Con questa ricettina parteciperò al contest di Imma

venerdì 23 settembre 2011

Crostata di peperoni con speck e taleggio

Buongiorno a tutti.Stamane vi posto questa delizia

Ingredienti per la pasta:
250gr di farina 00 Molino Chiavazza
150 gr di burro
sale fino
farina per la lavorazione.

Per il ripieno:
700 gr di peperoni arrostiti già nel forno e poi spellati
250 gr di taleggio a dadini
6 cucchiai di grana grattugiato
origano
prezzemolo
burro per la teglia o carta forno
Olio extra vergine di olivaolio Dante

Preparazione della pasta:
Ammorbidire il burro 10 minuti a temperatura ambiente,mettere per ben 10minuti in freezer 1/2 bicchiere di acqua.
Setacciare la farina e il sale sul piano di lavoro formando un cono,praticarvi una cavità  e mettervi il burro a pezzetti.Impastare il tutto.Aggiungere man mano l'acqua ghiacciata a poco a poco ,fino ad ottenere una pasta liscia e compatta e riporla in frigo  per 60 minuti.
Stendere con il matterello una sfoglia di circa 1 cm di spessore sul piano di lavoro
Ripiegarla in 3 parti e spianarla di nuovo con il matterello
.Fare questo passaggio per 2 volte.Stendere la pasta con un matterello e lasciarne un pò per le strisce.




Una volata fatta porre la pasta nella teglia rivestita di carta forno.Bucherellarla con la forchetta.
Spellare i peperoni e tagliarli a striscioline,condirli con un filo di olio,aggiungere lo speck a striscioline .Metterli nella pasta e livellarli per bene ,aggiungere il taleggio tagliato a dadini ed aggiungere il grana grattugiato e l'origano.
Porre il tutto in forno già caldo per 30 minuti circa.
Togliere la torta dal forno e lasciarla intiepidire....

Con questa crostata partecipo al contest

mercoledì 21 settembre 2011

Pasticcio di verza riso e salsiccia

Ciao a tutti  oggi vi posto questa ricettina molto carina e gustosa,adatta come piatto unico e soprattutto può essere taliata a fette ed essere servita tiepida ad un buffet.



INGREDIENTI:
350 gr di riso per risotti
200 gr di salsiccia
1uovo
mezza cipolla
prezzemolo
pan grattato
60gr di grana grattugiato
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva olio Dante
sale
6 foglie di verza

PROCEDIMENTO:

Lavare accuratamente le foglie di verza sotto l'acqua.Portare a bollore in una capace pentola 3 litri di acqua,salarla e tuffarvi dentro le foglie di verza e farle lessare per circa 3 minuti,trascorso questo tempo scolarle con un mestolo forato.
Versare nell'acqua di cottura della verza il riso e lessarlo per circa 15 minuti.
Nel frattempo sbucciare la mezza cipolla e tagliarla a cubetti o come meglio la si gradisce.
In una padella mettere l'olio,la cipolla e lasciarla andare per un pò aggiungendo anche un pò di acqua.Spellare la salsiccia e sbriciolarla e versarla nella padella con la cipolla,mescolando frequentemente.
Scolare il riso in una ciotola,aggiungere la salsiccia il prezzemolo tritato al momento e l'uovo sbattuto.Amalgamare gli ingredienti uniformemente.Unire il grana.
Scaldare il forno a 220° foderare una pirofila con le foglie di verza,versarvi il riso e coprire con le altre foglie di verza rimasta.Cospargere la superficie con il pan grattato ed un pò di grana ed infornare per 15 minuti.Una volta cpronta e fatta un pò raffreddare si può tagliare come ho fatto io e la si può portare anche per un pic-nic per chi ama il riso è fenomenale.

Con questa ricetta partecipo al contest di Imma di Dolciagogo

                                                      

martedì 20 settembre 2011

nuova collaborazione

Buona sera a tutti stamane il corriere mi ha cosegnato un nuovo pacco in cui ho trovato le mitiche farine del MOLINO ROSIGNOLI....Mi hanno omaggiata di farine per varie preparazioni,dalla preparazione della pizza,alla pasta fatta in casa,dalla manitoba a quella per i dolci...............GRAZIE......Andate a visitare il loro sito troverete tante cose importanti e molte curiosità...................

lunedì 19 settembre 2011

nuova collaborazione

Nuova collaborazioneeeeeeeeeeeeeeeeeeee
Stamattina per posta mi è arrivata una busta con all'interno delle bustine degli insaporitore Ariosto.........Credo che tutti noi conosciamo questi prodotti che adoperiamo per insaporire i nostri piatti:dai primi ,ai contorni e secondi di carne e pesce....

Lasagna di zucchine

Buona sera a tutti,vi posto questa lasagna di zucchine.....le zucchine dell'orto di mio suocero.........

Ingredienti per la sfoglia:
3 uova
300gr di farina 00 antigrumi   Molino Chiavazza
sale

Per la besciamella:
1 litro di latte
60 gr di farina  Molino Chiavazza
80 gr di burro
sale
un pò di noce moscata

Per il ripieno:
1 kg di zucchine
1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva olio Dante
1 scalogno grosso
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 pizzico di origano
parmigiano grattugiato

Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti e tirare la sfoglia sottilissima.Lessare le lasagne e farle raffreddare su uno strofinaccio pulito.
Lavare le zucchine e tagliarle a rondelle.Tuffarle in  un tegame con olio e scalogno tritato.Salare e pepare.Sfumare con vino bianco e lasciar cuocere a tegame coperto.Una volta cotte spolverarle di prezzemolo ed origano .

Preparare la besciamella:

Far sciogliere il burro, aggiungerci la farina, lasciar cuocere un paio di minuti senza far prendere colore , aggiungere il latte (freddo e tutto d’un colpo), portare ad ebollizione mescolando di continuo di preferenza con una frusta in modo da eliminare i grumi, salare, pepare, aggiungere un po’ di noce moscata. Far bollire almeno dieci minuti per eliminare il sapore di farina cruda.
In una teglia da forno comporre la lasagna mettendo,la besciamella,le lasagne,le zucchine,il parmigiano grattugiato,e continuare così alternando gli ingredienti.Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.
Se non si ha tempo di preparare la lasagna,si può usare anche quella secca..... 

domenica 18 settembre 2011

Merluzzo alla griglia

Buongiorno a tutti e buona domenica.Oggi posto questa ricettina molto saporita....mai fatta prima e presa da "Sale e Pepe" di diversi anni fa.

Ingredienti:
800 gr di filetto di merluzzo
1 mazzetto di prezzemolo
3 cucchiai di aceto di vino bianco
4/5 cucchiai di olio extra vergine di oliva olioDante
 sale e pepe

Procedimento:
Tagliare il filetto a pezzi .Lavare il prezzemolo,asciugarlo e tritarlo.
Mettere il pesce in una ciotola capiente con olio,aceto,e una parte del prezzemolo,una manciata di pepe,coprirlo e lasciar marinare per un'ora in luogo fresco.Trascorsa quest'ora,togliere il pesce dalla marinatura,asciugarlo con carta da cucina e cuocerlo su una griglia o una piastra di ferro 2/3 minuti per lato,spennellandolo di tanto in tanto con la marinatura.Servirlo caldo cosparso con sale e prezzemolo.

sabato 17 settembre 2011

nuova collaborazione

Ecco per me una nuova collaborazione...................Ringrazio l'azienda che mi ha dimostrato grande fiducia ...Asdomar  porta sulle nostre tavole un tonno di alta qualità,pescato soprattutto rispettando l'ambiente e le specie protette........Ma la cosa principale è che effettuano numerosi e severi controlli per far si chè l'azienda  garantisca l'alta qualità del suo tonno a noi consumatori.......Comprate Asdomar e vi renderete conto dell'alta qualità di questo tonno.....

venerdì 16 settembre 2011

Collaborazione

Ciao a tutti ....oggi per me una giornata fantastica.Sono arrivati presso il mio domicilioqueste bontàààààà una grande varietà di formati di ogni genere....Voglio ringraziare i dirigenti di questa importante AZIENDA che mi hanno dato questa grande opportunità,dandomi l'onore di poter collaborare con loro......è un 'AZIENDA che può vantare l'esportazione in diversi paesi........America,Europa,Africa ,Asia,Australia....e tutto questo può accadere solo quando un prodotto è di alta qualità.............

giovedì 15 settembre 2011

nuova collaborazione

Salve amici........ieri ho ricevuto una bellissima sorpresa.....Olio Dante mi ha voluta omaggiare di uno splendido pacco con il loro formidabile olio e quindi ho una nuova collaborazione.......


OLIO DANTE E' STATO PROTAGONISTA DELLA 68 °MOSTRA INTERNAZIONALE D'ARTE CINEMATOGRAFICA DELLA MOSTRA DI VENEZIA,DOVE ATTORI E REGISTI  HANNO APPREZZATO L'ALTA QUALITA' DI OLIO DANTE,FATTO SOLO CON OLIVE ITALIANE..............................
Sponsorizzazione tra Calcio Napoli ed Olio Dante, che domenica debutterà a bordo campo in occasione dell’esordio casalingo dei partenopei allo stadio San Paolo.
Dante, storica etichetta degli Oleifici Mataluni di Montesarchio (Benevento), anche per la stagione 2011/2012 si conferma l’ingrediente di successo degli Azzurri, accompagnando i gustosi dribbling di Lavezzi e compagni, e deliziando il palato fine di tifosi ed appassionati di calcio.

martedì 13 settembre 2011

Grazie Nanussa

Buongiorno a tutti ,amici,oggi voglio dedicare questo Post a una bravissima grafica" Nanussa" che come potete vedere ha realizzato questo sfondo,meraviglioso,per il mio blog,e quel delizioso banner........................Questo è il link del suo Blog http://www.myblogghissimo.blogspot.com/http://graficintrugli.blogspot.com/  correte numerose a visitarli,e se volete dei chiarimenti è li che vi risponderà senza esitazione........è stata fantastica,è stata chiarissima nella descrizione di come cambiare uno sfondo ed anche una  come me è riuscita a farlo(io non ho molta distimichezza con il pc).........Grazie Nanussa per la tua Disponibilità.........
Ma vi piace il nuovo look del mio blog?
Buona giornata a tutti

lunedì 12 settembre 2011

Crespelle con ripieno di purea di melanzane..........

Buongiorno amici oggi vi posto una ricetta veloce ma meravigliosaaaaaaaaaaaaaaa

Ingredienti per le crespelle:
400 ml di latte
130 gr di farina00 antigrumi Molinochiavazza
2 uova grandi
sale q.b.

Per il ripieno:
200 gr di ricotta(a volte uso anche formaggio cremoso)
200 gr di mozzarella di bufala
300 gr di melanzane
qualche pomodorino
1 uovo
olio e.v.d.o. olioDante
sale
origano
un pò di passata di pomodoro


Procedimento per le crespelle:
  Sbattere in un recipiente le uova ,aggiungere la farina,ed aggiungere il latte un pò alla volta,fino ad ottenere una crema fluida, mescolare sempre ,aggiungere il sale e lasciarla riposare in  frigo per 30 minuti mescolandola di tanto in tanto.
Trascorso questo tempo,prendere una crepiera,olerla con un pò di burro,mettere un mestolo di pastella ,facendola ruotare velocemente per distribuirla bene,una volta che la pastella si stacca dai bordi,girarla e lasciar cuocere l'altro lato
 Tagliare la mozzarella e lasciarla colare per un pò.

Per il ripieno:
In una padella antiaderente mettere un cucchiaio di olio ed aggiungere le melanzane tagliate a cubetti,,aggiungere tre pomodorini tagliati,aggiustarle di sale e lasciarle cuocere(io ho anche aggiunto  mezzo bicchiere di acqua).Una volta cotte tritarle leggermente lasciando anche un pò di pezzetti interi della melanzana.Farle raffreddare.
In un recipiente mettere la ricotta ,il grana grattugiato,e la purea di melanzane,ed aggiungere un pò di sale......
Mescolare per bene e riempire le crespelle aggiungendo cubetti di mozzarella per ogni crespella.
Una volta preparata la crespella chiuderla su se stessa.
Metterle in una teglia imburrata,adagiare tutte le crespelle e mettere in forno caldo,per il tempo necessario che la mozzarella fondi.Una volta pronte metterle nel piatto e sopra cospargerle di salsa di pomodoro,io ne ho messa poca,mi piacciono di più senza sugo.

Con questa ricetta partecipo al contest di Tina

domenica 11 settembre 2011

Bis di conchiglioni

Buongiorno a tutti e buona domenica.Oggi voglio postarvi un primo fresco ,si impiega poco a prepararli,e sono leggeri..........

Ingredienti per 4 persone:
20 conchiglioni
grana grattugiato q.b
olio extravergine di oliva olioDante

Per il ripieno alla pizzaiola:
4 pmodori maturi
1 cucchiaino di origano
basilico q.b
200 gr di mozzarella di bufala

Per il ripieno con lo speck
250 gr di ricotta
150/200 gr di speck tagliato a dadini
150 gr di piselli


Preparazione primo ripieno:
Per prima cosa mettere a lessare i conchiglioni  in acqua salata ed un goccino di olio.Atteniamoci per la cottura a ciò che è riportato sulla confezione.A cottura ultimata,scoliamoli,passiamoli sotto l'acqua freddae mettiamoli su un canovaccio da parte ad asciugare.
.Affettare  e tagliare a dadini la mozzarella e metterla a colare per un pò,affinchè venga eliminata l'acqua.
Sbollentare i pomodori  in acqua bollente ,ed una volta pronti ,farli raffreddare e tagliarli a dadini.
Mettere in una giotola sia i pomodori che la mozzarella,aggiungiamo il sale,il basilico tagliato con le mani e l'origano,e condiamo con olioDante.
Mescoliamo  e riempiamo la metà dei conchiglioni.

Preparazione secondo ripieno:
In una padella far soffriggere per pochi minuti una cipolla in poco olio ed aggiungiamo i piselli e facciamo cuocere per almeno 5 minuti.Aggiungiamo lo speck tagliato a dadini e facciamo andare per altri pochi minuti.Una volta pronta farla raffreddare.   Mettere in una ciotola tutto il composto ed aggiungere la ricotta  e il grana,mesolare e con questo composto ottenuto riempiamo l'altra metà dei conchiglioni.........

giovedì 8 settembre 2011

Rotolo di Kinder e panna

Ciao a tutti ,questa ricetta è la mia preferita.....è semplice,ma fa sempre la sua bella figura......e poi ho adoperato il cioccolato kinder....Che bontà.E' una ricetta presa da una vecchia rivista di cucina"cucinare bene" e non l'ho più abbandonata........

Ingredienti:
3 uova
130gr di zucchero
300gr di farina00 Molino Chiavazza
50 gr di fecola
1bustina di lievito per dolci
1/2 fialetta aroma limone
 75gr  di burro

Per la farcia:
nutella q.b
250 ml di panna per dolci hulalà
barrette kinder da tagliuzzare

Montare con un frullino elettrico,le uova,lo zucchero,la fialetta al limone ,il burro sciolto,aggiungere  lentamente e setacciata,la farina,la fecola ed il lievito .Adoperare una velocità bassa..
Ricoprire la lastra del forno con carta forno ,e versarvi il composto.Livellarlo uniformemente.Cuocere a 190°/200° nel forno statico per 15/20 minuti.
Nel frattempo montare per bene la panna,tagliare la cioccolata kinder a scagliette.
Una volta cotto il dolce lo si toglie dal forno metterlo su un  canovaccio umido
 ed  avvolgerlo per 10 minuti.Trascorso questo tempo lo si srotola,si cosparge di nutella,un pò di panna,e sopra scaglie di kinder e lo si arrotola dinuovo.Sopra vi spalmiamo con una spatola altra panna e guarniamo con scaglie di cioccolato kinder e quando verrà servito i vostri ospiti...........si delizieranno

mercoledì 7 settembre 2011

Polpettone di pollo e vitello

Buon pomeriggio a tutti.Ho provato questa ricetta vista su una rivista molto tempo fa..L'ho provata ed è piaciuta.....Lo si può servire con aceto balsamico o maionese...
Ingredienti:
300gr di macinato di vitello
400gr di petto di pollo macinato
150gr di prosciutto cotto
2 zucchine (io non le ho messe,poichè non le avevo,ma avrebbero dato più colore)
100gr di ricotta
1uovo
2 fettine pancarrè
un pò di latte
sale
grana grattugiato

Procedimento:
Ammorbidire le zucchine tagliate a strisce doppie in acqua bollente salata
Ammorbidire il pacarrè in una ciotola con del latte
In una capiente ciotola mettere le carni macinate,l'uovo il pancarrè ben strizzato,il sale,il grana ed amalgamare come con le polpette.Prendere l'impastoe appoggiarlo su carta forno.Porvi sopra un altro foglio di carta e appiattirlo ed allargarlo.Togliere la carta e sopra il polpettone,mettervi le fettine di prosciutto,le fettine di zucchine e le fettine di galbanone.Avvolgerlo con la carta forno sottostante e metterlo chiuso così in una teglia da forno.Porlo in forno per 20 minuti a 160°/170°.Una volta raffreddato servirlo con aceto balsamico....o maionese....è buonissimo .........

martedì 6 settembre 2011

Spiedini saporitiiiiiiiiiiiiii

Buon pomeriggio a tutti Questa è una ricettina che quando si prepara vengono letteralmente divoratiiiiiiiiiiiiii,è da provare......

Ingredienti

600 gr di fettine di vitello fatte tagliare sottili dal macellaio
150gr di provolone piccante
300gr di mollica di pane
prezzemolo
sale
olio extra vergine di oliva   olioDante
spiedini di legno

Tagliare ogni fettina di carne in straccetti ,metterli in un contenitore e bagnarli con olio.
Mettere la mollica di pane in un robot da cucina insieme al prezzemolo e tritare.Porre ciò ottenuto in un contenitore e condire con olio,grana grattugiato e sale.
Riempire gli straccetti con mollica e provolone e chiuderli,inserire 4 involtini su uno spiedino.Una volta fatti tutti,passare ogni spiedino nella mollica di pane e metterli in un contenitore ,rivestito di carta forno.Cuocere in forno per 30 minuti a 160°/170° ,stare attenti che non si brucino.La carne è morbida e sono buonissimiiiiiiiiiiiiii


domenica 4 settembre 2011

Sbriciolosa con ricotta ,cioccolato bianco e ................

Buona sera a tutti.adopero questa ricetta per preparare tante piccole "sbriciolose" molto gustose..........e l'una tira l'altra......

Ingredienti per la frolla:
200gr di farina00 Molino Chiavazza
100gr di zucchero
80 gr di burro
1 uovo
due cucchiaini di lievito per dolci 

Per il ripieno:
200 gr di ricotta-
50 ml di panna-
50 gr di cioccolato bianco
50 gr di zucchero
nutella quanto basta

Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.Farlo raffreddare.
Mescolare la ricotta con lo zucchero,aggiungere  il cioccolato bianco,la panna e continuare a mescolare.Metterlo da parte.
Ora prepariamo la frolla:
Mescolare  tutti gli ingredienti fino a raggiungere un composto a briciole.Foderiamo dei pirottini grandi con parte della frolla,schiacciando bene con le mani..Riempiamoli con la crema di ricotta e cioccolato ed al centro mettiamo un cucchiaino di nutella,coprire con le altre briciole di impasto.Infornare a 180° per circa 15/20 minuti,sfornare e lasciar raffreddare.Una volta freddi cospargerli di zucchero a velo

sabato 3 settembre 2011

Collaborazione

Buona sera a tutti
voglio condividere con voi la mia nuova collaborazione.
Alessandro ,uno dei gestori del sito http://www.caramellandia.com/,ha accettato di collaborare con il mio neonato blog.
Andate a visitarlo,è meraviglioso,in esso troverete tantissimi prodotti,dalle candeline per compleanni ,ai soggetti di zucchero,da ogni tipo di teglia alle scatole per confezionare i nostri dolci.Mi raccomando andate a visitarlo.Colgo l'occasione per ringraziare vivamente Alessandro e il suo staff per tale opportunità.....

venerdì 2 settembre 2011

Caprese

Buona sera ,vi voglio postare la ricetta della "caprese",dolce tipico napoletano dell'isola di Capri.....è buonissimo,ma molto sostanzioso...........

Ingredienti:
200gr di burro
250gr di cioccolato fondente
200gr di mandorle tritate
4 uova
1 fialetta aroma "mandorla"

Preparazione:
Passare nel robot da cucina le mandorle,che dovranno essere tritate non troppo finemente.Dividere i tuorli e dagli albumi.,ed i primi metterli insieme allo zucchero e lavorarli con una frusta elettrica.Nel frattempo far sciogliere il cioccolato a bagnomaria.Montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale aiutandosi con la frusta elettrica.Nella ciotola dei tuorli mettere il burro a pezzetti ed aggiungere il cioccolato.Aggiungere anche le mandorle ,amalgamare per bene ed aggiungere gli albumi montati a neve dal basso verso l'alto mescolando sempre fino ad avere un composto omogeneo.Aggiungere anche l'aroma a mandorla continuando a mescolare.Rivestire di carta forno una tortiera e versarvi all'interno il composto.Infornare a 160° per circa 55/60 minuti.Una volta cotta sfornarla,farla raffreddare e cospargere di zucchero a velo

giovedì 1 settembre 2011

Collaborazione

Buona sera a tutti,voglio condividere con tutti voi la mia Collaborazione con Molino Chiavazza che  mi hanno voluta omaggiare dei loro fantastici prodotti,e li ringrazio affettuosamente per la fiducia che hanno riposto in me.Questa azienda è da 50 anni che producono dalle farine classiche, a quelle ad uso professionale,ai preparati per dolci
Il prodotto viene venduto in tutta sicurezza nel negozio online


         http://www.tuttostore.it/molino-chiavazza-s.p.a.html



Finta pizza di zucca

Ciao con questa ricetta partecipo al contest di "Dolcizie d'autunno".









Ingredienti:
zucca intera di media grandezza
farina
olio e.v.d.o.
origano
sale
Procedimento:
Pulire la zucca dalla buccia e dai suoi semi interni.tagliarla a fiammifero e metterla con del sale a colare in uno scolapasta,in pratica dovrà perdere la sua acqua.Deve restare così per circa 8 ore.(io la preparo la sera per infornarla a pranzo del giorno dopo).Fatta questa operazione asciugarla ben bene con carta assorbente.Infarinarla e togliere la farina in eccesso.Prendere un contenitore da forno ,mettere dell'olio e posizionare la zucca come se fosse una pizza.Sbattere un pò il contenitore così che la zucca sia uniforme e condirla con sale, origano ed un filo di olio:Mettere in forno a 150°/160° per circa30 minuti.Il tempo dipende dai nostri forni.E vedrete che è buonissima,un modo insolito per mangiare la zucca

Focaccia con verdure (peperoni-melanzane-patate) provola e wrustel

Buongiorno a tutti oggi vi presento una ricettina in cui ho introdotto un pò di "avanzi" di verdure




Ingredienti:

500gr di farina 00-1 bustina di lievito secco-3 cucchiai di olio-acqua q.b tiepida-1 cucchiaino di zucchero-sale q.b

Ripieno:

3 melanzane piccole
2 peperoni
2 patate lesse
fettine sottili di provola
2 pacchetti di wrustel
qualche pomodorino
olio
aglio
sale

Procedimento:

In una ciotola mettere la farina,il lievito ,lo zucchero,2 cucchiai di olio ,sale ed amalgamare il tutto con l'acqua tiepida.Lavorare l'impasto energicamente formare una palla e cospargerla dell'altro cucchiaio di olio.Porlo a lievitare in luogo tiepido coperto con un canovaccio umido per circa 30 minuti.Nel frattempo lessare le patate ,tagliare a tocchetti le melanzane e cuocerle con un po' di olio e uno spicchio di aglio e un po' prima della fine della cottura aggiungere i pomodorini tagliati a dadini.I peperoni si posso fare fritti oppure grigliati e spellati e passati in padella insieme alle melanzane(io i peperoni non li mangio mai fritti perchè non tanto digeribili).A lievitazione avvenuta prelevare la metà della pasta e lavorarla di nuovo con le mani sul tavolo da lavoro. Con un matterello spianarla fino a ottenere una sfoglia Fatto ciò, ungere una teglia con olio in abbondanza e foderarla con la sfoglia preparata. Porvi dentro, in modo uniforme, il ripieno di melanzane e peperoni,aggiungere le patate a fette(lessate),i wrustel tagliati a rondelle e la provola. Ricoprire il tutto con una seconda sfoglia di pasta, dello stesso spessore della prima. Ambedue le sfoglie vanno unite alla circonferenza con la pressione dei polpastrelli in modo da farle legare. A questo punto ungere la superficie con olio , e praticare con una forchetta tanti forellini sulla sua superficie.Mettere quindi la focaccia in forno caldo a 170° finché non ha preso il bel colore dorato della cottura .Dipende sempre dai propri forni