sabato 31 marzo 2012

Filetti di cernia gratinati con pomodorini secchi

Buongiorno a tutti!!!!!!!!!!Eccoci già arrivata a fine marzo,come volano i giorni!!!!!!!!!!
Oggi vi posto la ricetta di questi filetti di merluzzo che i miei bimbi(soprattutto Kristian mio figlio,che non ama il pesce,ma fatto così lo ha divorato)Se è piaciuto a lui allora la ricetta è OK

Ingredienti:
 8 filetti di cernia
200 gr di mollica di pane raffermo
60 gr di pangrattato
1 cipollotto
1 spicchio di aglio
1/2 limone non trattato
olio extra vergine di oliva Dante
5 pomodorini secchi LIFE
pepe TEC-Al
1 ciuffo di prezzemolo


PROCEDIMENTO:

Mettere la mollica di pane in un robot da cucina,aggiungere il prezzemolo,il succo di mezzo limone,un pò di sale e di olio e tritare grossolanamente,poi aggiungerci i pomodorini secchi e tritare ancora un pò.
Oleare i filetti di cernia e coprirli con il composto di mollica nel quale avete aggiunto anche il  pangrattato.
Mettere i filetti  così preparati in una teglia rivestita di carta forno,condite con un filo di olio e passarli in forno caldo a 200° per 15 minuti
 Vi Assicuro che è una vera bontà!!!!!!!!!!!!
                                                PIATTO LA FABBRICA DELLA CERAMICA
                                               SUSANNA DESIMONE
     Vi Auguro una buona DOMENICA DELLE PALME!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!                                               
                                                     

martedì 27 marzo 2012

Tortino con peperoni e tonno!!!!!

Buona sera  a tutti,scusatemi se sono un pò latitante in questi giorni!!!!!!!!!
Rimedierò al più presto passando per i vostri blog!!!
Questa ricetta è una variante del gattò di patate,semplice e gustosa,adatta come antipasto ma anche come una semplice torta salata da servire durante un buffet.

INGREDIENTI:
1,5 kg di patate a pasta bianca
100 gr di burro Inalpi
3 uova
80 gr di formaggio grattugiato Inalpi
150 gr di mozzarella di bufala
un cucchiaio di prezzemolo tritato fresco
2/3 cucchiai di pangrattato
3 peperoni già in precedenza grigliati e spellati
3 scatolette di tonno all'olio di oliva MAREBLU


PROCEDIMENTO:
Lavare le patate e lessatele in acqua fredda per circa 40 minuti.
Spellatele e passatele allo schiacciapatate.Nel frattempo spellate i peperoni che avete cotto in forno ,interi.
Unite 60 gr di burro,il formaggio grattugiato,le uova,il prezzemolo tritato ,un pò di sale di pepe e mescolate.
Trasferite metà del composto  di patate in una teglia quadrata foderata con carta da  forno bagnata e strizzata.Aggiungete la mozzarella a fettine e i peperoni spellati e tritati grossolamente,un pò di origano e coprite con l'altro composto di patate.
Spolverizzate il tortino con il pangrattato,distribuitevi sopra il burro rimasto a fiocchetti e cuocere in forno già caldo a 180° per 35/40 minuti,finchè la superficie risulterà dorata  .

 Con questa ricetta ho voluto festeggiare la mia nuova collaborazione con MAREBLU un tonno di alta qualità ,meraviglioso e gustoso,sulla cui lattina  detta "Trasparente" è riportato per esteso il luogo di pesca e la varietà di tonno utilizzato,tutto questo per garantire l'alta qualità del prodotto.Questi sono i prodotti di cui mi hanno omaggiato,e come potete notare mi sono subito messa all'opera!!!!!!


 Buona serata a tutti!!!!!!!!!!!!!!!

giovedì 22 marzo 2012

Fusilli e piselli in crema di robiola

Buon pomeriggio miei lettori!!!!!!!!!!
Sono stata un pò latitante in questi giorni!!!!!!!!!!Mio figlio Kristian è partito per la gita di 3 giorni e non vi dico come mi sento!!!!!!!!!E' andato in Toscana e poi passeranno per l'Umbria , bellissimi posti da visitare ,ma la mia ansia è  stratosferica!!!
Passiamo alla ricetta di oggi.Vi posto quesrta ricetta molto primaverile.Spero che vi piaccia!

INGREDIENTI:
350 gr di fusilli COLAVITA
300 gr di piselli 
100 gr di pancetta tagliata a dadini
1 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
2 uova
3 cucchiai di formaggio grattugiatoInalpi
olio extravergine di olivaOlio Dante
1 robiola Fattorie Osella
un pò di pepeTec_aL

PREPARAZIONE:
Cuocere in padella i piselli con la cipolla tritata e la pancetta in pochissimo olio extravergine di oliva,aggiungere il vino bianco ,far evaporare,  salare e pepare e abbassare la fiamma al minimo,lasciando così far cuocere i piselli.
Avvenuto ciò,prendere la robiola e con un pò di acqua di cottura della pasta aggiungerla ai piselli,formare quasi una cremina.
 Cuocere al dente i fusilli e dopo averli colati rimetterli in pentola con il fuoco tenuto al minimo e condirli con la metà della salsa.Aggiungere le uova battute con il formaggio grattugiato e due pizzichi di sale e girare velocemente in pentola per amalgamare il tutto.
Servire i fusilli,sono fantastici anche se un pò calorici!!!!!!!!!!!
                                             Piatto della fabbrica della ceramica Susanna De Simone

Alla prossima ricetta!!!!!!!!!!!!!!

                                                  

lunedì 19 marzo 2012

Crostata con ricotta e marmellata!!!

Buongiorno a tutti come va?
Iniziamo la settimana con un dolce particolare, è la prima volta che lo preparo ma è piaciuto a tutti,soprattutto a mio figlio,bè se piace a lui!!!!!!!!!!!!!
Volevo con questo post fare gli auguri a tutti i Papà,ed un forte bacio ai Papà ,che come il mio sono volati in cielo!!!!!!Godeteveli quando li avete ancora con voi,perchè quando non ci saranno più vi mancheranno tantissimoooooooooooooooooo!!!!


INGREDIENTI:
Per la frolla

400 gr di farina Molino Rosignoli
150 gr di zucchero
150 gr di burroINALPI
buccia grattugiata di 1 limone non trattato
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci S.Martino

PER LA FARCIA:
300 gr di ricottaFattorie Osella
2 cucchiai abbondanti di zucchero a veloS.Martino
1/2 vasetto di marmellata alla pesca

PROCEDIMENTO:
In una capiente ciotola lavorare la ricotta e lo zucchero a velo
In un'altra ciotola mescolare la farina ,il lievito,aggiungere il burro( precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente ) a pezzetti e le uova,un pò di buccia di limone ed impastare.
Mettere il panetto in frigo per 20 minuti.
Stendere la frolla  su due fogli di carta forno ben infarinati,porla in una tortiera per crostata,metterci il composto di ricotta e sopra la marmellata,fare delle striscioline,spennellarla con un pò di acqua e metterla in forno per 30 minuti a 180° 

Ciao a tutti!!!!!!!!!!!!!!
CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI Donatella    e di Assunta




venerdì 16 marzo 2012

Pizza chiena sfogliata!!!!!!!!!!!

Buona sera a tutti!!!!!!!!!!
Vi posto la ricetta della pizza chiena,piatto tipico della tradizione napoletana per il periodo pasquale.
Veniva preparato con l'impasto per la pizza aggiungendovi lo strutto.....
Io l'ho voluto provare facendolo con la pasta sfoglia ed è ottimo!!!!!!!!!!!!!

INGREDIENTI :
per la sfoglia: 2 rotoli di pasta sfoglia
1 tuorlo per dorare

PER IL RIPIENO:
4 uova
5 cucchiai di formaggio grattugiato INALPI
150 gr di salame tagliato a dadini
150 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini
150 gr di scamorza a cubetti
150 gr di ricotta Fattorie Osella
pepe TEC_AL

PROCEDIMENTO:
Mettere una pasta sfoglia in una tortiera rivestita di carta forno. Sbattere in una ciotola le 4 uova,aggiungere il sale ed il pepe.
Nel frattempo tagliare a dadini il salame,la provola ed il prosciutto cotto.
Aggiungerli alle uova sbattute,aggiungere anche il formaggio grattugiato e la ricotta.
Mescolare per bene e versare il tutto nella pasta sfoglia,ricoprirlo con l'altro strato di pasta sfoglia,bucherellarla e spennellare la superficie con il tuorlo sbattuto.
Mettere in forno già caldo a 170° per 40 minuti
Gustatela quando è fredda è una vera bontà


Alla prossima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



martedì 13 marzo 2012

Brioscine con gocce di cioccolato al latte!!!!!!!!

Buona serata a tutti!!!!!!!!!!!!!
Stasera vi posto la ricetta di un dolce che i miei bimbi amano tantissimo... i pangoccioli e così diverso tempo fa li ho preparati.Ho provato varie ricette e questa è quella che più mi ha soddisfatta!!!

INGREDIENTI:
500 gr di farina manitoba Rosignoli
1cubetto di livito di birra sbriciolato
250 ml di latte intero
50 gr di zucchero
un pizzico di sale gemmadimare
1 uovo intero+1 tuorlo
30 gr di burro INALPI
1 bustina di vanillinaS.Martino
150 gr di cioccolato al latte tagliato a cubetti

PROCEDIMENTO:
In una terrina mettere la farina,in un'altra ciotola  mettere i 250 ml di latte tiepido,il lievito sbriciolato,lo zucchero e mescolare per bene con le mani.
Porre il tutto nella ciotola con la farina,aggiungere l'uovo intero ed infine il burro sciolto.Continuare a mescolare e riporre dentro anche il cioccolato al latte tritato grossolanamente.
Lavorarlo per bene per circa 15 minuti e porlo a lievitare per 40 minuti.
Mettere l'impasto sulla spianatoia infarinata,formare dei piccoli panini e porli sulla teglia del forno coperta di carta forno.Spennellarli con il tuorlo.
Metterli a cuocere  in forno già caldo a 180° per 20 minuti...Sono una bontà infinita!!!!
CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI STEFANIA
 ALLA PROSSIMA!!!!!!!!!!!!!!

lunedì 12 marzo 2012

Filetto di branzino alla rucola

Buona sera a tutti!!!!!!!!!!!!!!!
Avete trascorso bene la domenica?
Vi posto questa ricetta di pesce molto gustosa,a casa mia dovete saper che ho un figlio maggiore(12anni) che non ama il pesce,cerco di non fargli sempre le stesse cose,e devo sempre inventarmi  nuove ricette per farglielo mangiare!!!!!!!!!!!A dirvi il vero questa l'ha mangiata molto volentieri!!!!!!!!!!!Se è piaciuta a lui piacerà anche a voi!!!

INGREDIENTI:
6 /7 filetti di branzino
60 gr di olio extravergine di oliva Dante
300 gr di pomodorini
50 gr di rucola
1 spicchio di aglio
sale gemmadimare
pepe TEC-AL
olive nere
insaporitore per pesceAriosto

PROCEDIMENTO:

Lavare i pomodorini,la rucola.
Mettere in una pirofila da forno l'olio ed aggiungere i pomodori tagliati a cubetti ,un pò di vino bianco e un pò di acqua.Metterla sul fuoco e far andare il sughetto per almeno 3 minuti.
Adagiarvi sopra i filetti di branzino,aggiungere la rucola tritata e l'insaporitore, se vi piace,anche qualche oliva nera snocciolata.
Salare pepare e mettere in forno a 180°per 20 minuti.
E' un secondo molto semplice e veloce,e che piacerà anche ai bimbi più esigenti!!!!!!!!!
Vi auguro una serena serata!!!!!!!!!!

giovedì 8 marzo 2012

Mini Gattò di patate con broccoli e...................

Buon giorno a tutti/e e buon 8 Marzo!!!!!!!!!!!!!!
Il gattò di patate classico è una bontà e questo che vi posto è ancora meglio!!!!!!!!!!!!!
Questa volta però l'ho voluto presentaere in tutt'altra veste,formando dei piccoli gattò !!!!

INGREDIENTI:
1 chilo di patate
400 gr di broccoletti
120 gr di provola bianca
un pò di aglio
40 gr di formaggio grattugiato INALPI
2 uova
200 gr di salsiccia
30 gr di pangrattato
un pò di peperoncino TEC-AL
60 gr di burro INALPI
2 cucchiai di olio extra vergine di olivaDante
sale finogemmadimare
pepeTEC_AL

PROCEDIMENTO:
Mettere le patate in una pentola coperta di acqua fredda salata e cuocere la patate  per circa 35 minuti.
Pulire intanto i broccoletti,lessarli in una pentola con acqua salata per 10 minuti.
Mettere l'aglio in una padella con 2 cucchiai di olio,unirvi i broccoletti lessati e ben sgocciolati aggiustare di sale ed aggiungere un pò di peperoncino.
Spellare la salsiccia e sgranarla con una forchetta.
Rosolarla leggermente in una padella antiaderente.
Tagliare la provola a fette.
Scaldare il forno a 200°
Scolare le patate,sbucciarle,e schiacciarle ancora calde.
Aggiungere 40 gr di burro a pezzetti.Aggiungere le uova,il formaggio grattugiato,un pò di sale e pepe.Mescolare per bene.
Ungere uno stampo da forno con un pò di burro,aggiungere del pangrattato .
Versarvi dentro metà composto di patate,livellarlo.
Sovrapporci la salsiccia,i broccoletti e le fette di provola.
Coprire con il restante composto di patate rimasto e spolverizzare la superficie con altro pangrattato e qualche fiocchetto di burro.
Infornare per 30 minuti e servirlo a fette.
Io in questo caso con un tagliapasta tondo ho formato tanti piccoli gattò

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI "La cucinA LEGGERA"
Buon 8 Marzo a tutte!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 7 marzo 2012

Per una dolce colazione "I Saccottini al cioccolato kinder"

Buongiorno a tutti!!!!!
Sono passati un pò di giorni dal mio ultimo post!!!!!!Vi chiedo scusa e per farmi perdonare vi posto questa fantastica ricetta!!!!!
Queste meraviglie le ho preparate per la colazione di domenica scorsa!!!!!Ho adoperato metà dose perchè avevo il terrore che non venissero bene ed invece .................Eccoli!!!!!!!!!!!

INGREDIENTI:  (Questa è la dose intera)
300 gr di farina 00Rosignoli
1 uovo
1 cucchiaino di sale
30 gr di zucchero
10 gr di lievito di birra seccoS.Martino
150 gr di burro Inalpi
100 ml di latte intero
20 barrette kinder
1 uovo per la doratura ma io uso IL DORATORE Codap

Procedimento:
Disponiamo la farina più il lievito,sul tavolo da lavoro,ed al centro mettiamo ,lo zucchero,il latte e l'uovo,iniziamo a mescolare e poi aggiungiamo il sale.
Mescoliamo per bene con le dita fino a che non diventa un composto omogeneo.
Quando la pasta è ben omogenea,formiamo una palla e mettiamola in una ciotola infarinata per la lievitazione,coprendola con uno straccio umido.
Deve lievitare per ben 2 h.
La pasta deve raddoppiare il suo volume.
Trascorse le due ore,lavorare nuovamente la pasta per farla sgonfiare,comprimendola con i pugni e ripiegandola su se stessa.......
Rifare nuovamente la palla  e ricoprirla nuovamente con il telo e lasciarla riposare per ancora 1h  in frigo nella parte bassa.
In questo fragente di minuti schiacciamo il burro,formando un quadrato.
Dopo un'ora si riprende la pasta e la si stende con il matterello a forma di rettangolo,nel cui centro vi mettiamo il burro,pieghiamo l'impasto in due e tre volte su se stesso con il matterello così da far aderire per bene il burro nel suo interno.Una volta fatto ciò riporre l'impasto nuovamente in frigo per circa 30 minuti.
Trascorso questo tempo si preparano i saccottini

Stendiamo la pasta  formando un grande rettangolo e tagliamolo in modo da ricavare 10 piccoli  rettangoli .
Disponiamo due barrette di cioccolato alle estremità e( qualche goccia di cioccolato fondente)ed avvolgiamo il rettangolo senza stringere troppo.Fare così fino a quando l'impasto non è finito.
Fatto ciò prendiamo la teglia del forno e rivestiamola di carta forno che avremo bagnato in precedenza.,disponiamoci i saccottini ben distanziati tra loro.
Lasciamoli lievitare per un'altra ora.
Una volta lievitati passarci sopra il doratore o l'uovo sbattuto e farli cuocere per circa 15 minuti controllando sempre la doratura,in forno già caldo a 210°.................
E' un procedimento lungo ma tanto grande è la soddisfazione nel vedere la famiglia appagata!!!!!!
Per me è stata una prova ,ma la prossima volta ne farò di più e li congelerò!!!!!
Vi auguro una bella giornata!!!

domenica 4 marzo 2012

Bignè particolare!!!!!!

Buongiorno a tutti e buona domenica!!!!!
Dopo tanti tentativi andati a male ecco finalmente che ci sono riuscita!!!!!!!!!!!!!!!!
La mia pasta bignè gigante!!!!!!
L'ho preparata circa una ventina di giorni fa quando ,con la mia famiglia,siamo andati a pranzo da mio fratello e famiglia!!!!E' stata un successone,sono stata soddisfatta ,per avere questo risultato l'ho provata altre tre volte,in cui non mi era tanto piaciuta!!!!!

INGREDIENTI:
300 gr di farina 00 MolinoChiavazza
250 ml di acqua
250 gr di burro Inalpi
7 uova medie(circa 300-350 gr)
5 gr di sale gemmadimare
un pò di buccia di arancia grattugiata


Per la crema pasticcera:(SAL DE RISO)

350 ml di latte +150 ml di panna CODAP
100 zucchero
180 tuorli
50 zucchero
30 amido di mais S.Martino
1 bacca di vaniglia
1 buccia di limone
sale un pizzico

PROCEDIMENTO per la pasta choux:
In una pentola far sciogliere il burro a pezzetti con l'acqua,aggiungere il sale e quando arriva a bollore unire in una sola volta la farina.
Mescolare velocemente fino a che l'impasto si staccherà dalle pareti e dovrà sfrigolare.
Versare il contenuto in una ciotola grande e lasciarlo raffreddare.
Una volta raffreddato, aggiungere le uova in due volte.Amalgamare bene con le fruste elettriche.
Mettere l'impasto in un sacco a poche che abbia il beccuccio a stella.
Disegnare un cerchio su un foglio di carta forno che metterete al rovescio sulla placca del forno,serve solo per fare un cerchio preciso.
Distribuire la pasta choux sul bordo del cerchio disegnato e chiuderlo nelle sue estremità.
Fare un secondo strato nel suo interno ,un terzo ed un quarto.
Spennellare la corona con un tuorlo e mettere in forno già caldo a 210°per 25 minuti a forno statico.

PROCEDIMENTO DELLA CREMA:
Portare ad ebollizione il latte con la panna con lo zucchero,la vanillina e la buccia di limone.
A parte sbattere i tuorli con l'altro zucchero,con l'amido e sempre sbattendo aggiungere un pò di latte.
Versare il tutto nel latte e far cuocere mescolando velocemente.deve stare il tempo necessario per farla addensare.Farla raffreddare e po metterla nel bignè gigante,aggiungendo qualche amarena...

ASSEMBLAGGIO DEL DOLCE:
Una volta pronti gli ingredienti,basta tagliare la corona a metà e nel suo interno con un sac a poche mettervi la crema e sopra adagiarvi delle amarene ,(se avete del pandoro bagnatelo con una soluzione di acqua, zucchero e limoncello da far bollire per pochi minuti.e quando è freddo bagnatevi il pandoro.che poi metterete sullo strato di crema)Unirvi l'altra parte del bignè  .......
 Vi posso assicurare che il duro lavoro che avete fatto per questo dolce ,sarà compensato dai volti soddisfatti dei vostri amici o parenti.Vi consiglio di farlo quando state tranquille,quando i vostri bimbi sono a scuola perchè è molto impegnativo......

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI 
BUONA DOMENICA A TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!

venerdì 2 marzo 2012

Polpette di patate con sorpresa!!!

Buongiorno a tutti!!!!!!!!!!!Eccoci già a marzo,come passa velocemente!!!!!!!
Oggi vi posto una ricetta light ma buonissima!!!!!

INGREDIENTI:
800 gr di patate lesse
200 gr di verdure (carote-broccoli-piselli)
1 scalogno
100 gr di pane raffermo
1 bicchiere di latte
100 gr di farina00 Rosignoli
100 gr di formaggio grattugiato INALPI
150 gr di formaggio Linea Fattorieosella
1 uovo +1tuorlo
2cucchiai di pan grattato
50 gr di burroINALPI
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva Dante
pomodori secchi LIFE
sale gemmadimare


PROCEDIMENTO:
Lessare tutte le verdure separatamente,ovviamente anche le patate.
Ammorbidire il pane nel latte.
Tritare lo scalogno e rosolarlo in una padella con un cucchiaio di olio ed aggiugervi le verdure già cotte e tritate grossolanamente.Schiacciare le patate mentre sono ancora calde,aggiungervi il pane  ben strizzato,il formaggio grattugiato(50 gr),le uova,la farina(50 gr),salare ed amalgamare tutto il composto.
Unirvi anche le verdure.Formare tante polpettine nel cui interno mettiamo un cubetto di linea e passiamole velocemente nella restante farina.
Metterle a cuocere un pò alla volta in una pentola con dell'acqua salata,e quando vengono su toglierle con un mestolo forato.Io ho aggiunto qualche pomodorino secco,sono favolose!!!
Prendere una teglia da forno ed imburrarla ,sistemare le polpette nel suo interno e cospargerle con il restante formaggio grattugiato unito al pangrattato.Mettere a gratinare nel forno per circa 15/20 minuti


CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI "La sagra della polpetta"




E PARTECIPO ANCHE AL CONTEST DI" Piovono polpette"


PARTECIPO ANCHE AL CONTEST DI" Dolcizie"
BUONA GIORNATA A TUTTI!!!!!!!!!!!!