giovedì 26 aprile 2012

Babà al rhum con crema

Buona sera a tutti/e  avete trascorso bene il 25 aprile?
Queste feste mi sembra che non passino mai,soprattutto per me che le trascorro sempre in cucina .
Quando arrivano le ferie?
Era da tanto che volevo preparare questa meraviglia e così approfittando dei giorni un pò grigi ,mi sono messa a lavoro ed il risultato è stato stupefacente,i miei ospiti lo stavano divorando ed io per l'emozione mi stavo dimenticando di fotografarlo..........

 INGREDIENTI:
 500 g di farina Manitoba Rosignoli
 160 g di burro INALPI
70 g di zucchero ERIDANIA
7 uova
60 g di latte
1e 1/2 cubetto di lievito di birra
1 bustina di vanillina S.Martino
2 cucchiaini di sale gemma di mare
scorza di limone grattugiata

per la bagna :
1 litro e mezzo di acqua
200 g di zucchero
Mezzo bicchiere di rum
scorza di limone

Per guarnire :
frutta fresca di stagione 
50 ml di panna fresca liquidaCODAP 
1 bicchierino di limoncello 
180 gr di cioccolato bianco
1/2 buccia di limone non trattato
1 bustina di vanillinaS.Martino

PREPARAZIONE:
Mettere nella ciotola  dellimpastatrice la farina, lo zucchero, il burro a pezzettini, il sale ed il lievito sbriciolato,la vanillina e la scorza di limone. Avviare le fruste aggiungendo poco alla volta il latte e infine il sale.  Aggiungere le uova ad uno ad uno ( e solo quando il precedente sia stato assorbito).
La pasta dovrà risultare elastica e rimanere attaccata alle fruste.
Impastare con le fruste fino a che la pasta non salga sulle stesse  ricoprendole . Per verificare che l'impasto risulti poco gommoso,prendere un pizzichino di pasta tra l'indice e il pollice ed allargare le dita: se risulta elastica e quasi gommosa è pronta. Far crescere la pasta nella ciotola stessa sino a che non raggiunga il bordo. Trasferire in un unico stampo imburrato (o in più stampi piccoli e cilindrici) con buco centrale e far crescere di nuovo fino a raggiungere i bordi. Infornare in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. 
Preparare la  bagna :
 Scaldare l'acqua, lo zucchero, la buccia di limone ed il rum (la quantità dipenderà dai gusti) fino a far sciogliere lo zucchero. Eliminare la buccia del limone. Mettere il babà su una grata (va bene quella del forno) e poggiarla su una teglia o un recipiente abbastanza grande. Praticare dei fori con uno stuzzicadenti sulla superfice superiore del babà (quella piú lucida) e cominciare a bagnare usando un mestolo. Girare il babà e continuare a bagnare piú volte. Quando il bagno termina recuperarlo dalla teglia su cui poggia la grata (serve a questo), eventualmente riscaldarlo nuovamente e continuare a bagnare il babà. Lasciare poi gocciolare il babà sulla grata per qualche ora. 
Per la crema al limone:
 In un tegame, mettere  la panna con la scorza di limone grattugiata e la  vaniglia. Versate la panna calda sopra il cioccolato bianco e con un cucchiaio mescolare in continuazione fino a scioglierlo completamente. Unire il limoncello e lasciar raffreddare fino a quando il composto si presenta coma una crema e con essa guarnire la parte superiore del babà.Poi guranirla a piacere con la frutta è una bomba di bontà!!!!!!!!!!!!
^_^
CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI DOLCIZIE

 .L’albero Goloso vuole essere una grande raccolta di ricette di DOLCI che ha come fine la realizzazione di un E-BOOK (libro in formato digitale) che sarà poi realizzato e venduto ed i cui proventi saranno interamente devoluti alla fondazione che finanzia il centro di oncoematologia pediatrica di Padova e all'interno dello stesso contribuisce alla ricerca scientifica  (http://www.cittadellasperanza.org/)
PARTECIPATE IN TANTE

Vi auguro una serena serata
 

13 commenti:

  1. uhhhhh mamma il mio dolce preferito ma sai che io ogni volta che lo faccio è una dannazione me lo divoro tutto io da sola .....e non mi viene nemmeno un'indigestione ahahaaahahaa

    RispondiElimina
  2. Grazie cara per la partecipazione!e complimenti!

    RispondiElimina
  3. che bello!
    il primo esperimento fatto è fallito...ma riproverò!

    RispondiElimina
  4. grazie x la tua partecipazione alla raccolta!
    ciao

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo ^_^ Baci, buon we

    RispondiElimina
  6. Il babà è sempre il babà !

    RispondiElimina
  7. Che proposta goduriosa, a chi non piace il babà!
    La raccolta di ricette per una causa così importante è assolutamente da farsi, vado a guardare. Grazie!
    A presto!

    RispondiElimina
  8. io il 25 l'ho passato a lavorare!!!uffa!!!!
    e le ferie??a fine agosto piu' la prima di settembre,nemmeno all'orizzonte pr me!
    io non sono particolarmente amante del baba',ma fatto cosi' a torta..lo assaggerei!

    RispondiElimina
  9. che brava sei stata chissà che delizia:-)

    RispondiElimina
  10. Favoloso che bontà con la crema! bravissima un'abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Deve essere davvero delizioso!!! Una vera bontà complimenti!!
    bacioni

    RispondiElimina