domenica 30 dicembre 2012

Orecchiette al pesto di carciofi e noci

Buongiorno a tutti miei amici lettori .....
Oggi vi propongo un pesto molto gustoso e la ricetta è semplicissima,così in poco tempo si prepara una ricetta che piace a tutti,compresi i bimbi..
Ingredienti:
5 carciofi 
prezzemolo
10 gherigli di noce LIFE
50 ml di olio extra vergine di oliva DANTE
100 gr di grana grattugiato
350 gr di orecchiette
sale  grosso iodato q.bGEMMA DI MARE
sale fino iodato q.bGemma di mare
Procedimento:
Come prima cosa pulire i carciofi,deve rimanere solo il cuore,tagliamoli in quattro parti  e togliamo quel pò di barbetta.
Prendiamo una pentola e mettiamo a bollire dell'acqua con il sale grosso.Immergiamo i carciofi e lasciamoli cuocere per circa 15 minuti.
Scoliamoli e mettiamoli in un frullatore insieme a metà dei gherigli di noci,al grana grattugiato ed all'olio extra vergine di oliva.
Mettiamo la pentola per la pasta e quando bolle,mettiamo le orecchiette,una volta cotte scoliamole e condiamole con il pesto,qualche gheriglio di noce rimasto e del grana...
In questo caso io un carciofo l'ho tagliato molto sottile e cotto in una padella con olio e prezzemolo ,ed ho guarnito il piatto......
Vi auguro una serena domenica!!!!♥

martedì 25 dicembre 2012

Biscotti di farina di riso e gocce di cioccolato

Buon giorno a tutti e Buon Natale!!!!!!!!!
Questi biscotti possono essere fatti utilizzando anche il latte di riso,io in questo caso non lo avevo e quindi ho usato il latte parzialmente scremato....
Vi garantisco che sono buonissimi♥

INGREDIENTI PER 12 PORZIONI:
170 gr di burro  INALPI
200 gr di zucchero ERIDANIA
2 uova
60 gr di latte
400 gr di farina00 MOLINI ROSIGNOLI
200 gr di farina di riso
1 arancia solo la buccia
1/2 bustina di lievito per dolci S.MARTINO
250 gr di gocce di cioccolato

ESECUZIONE:
L'impasto l'ho fatto in un robot da cucina.
Mettere all'interno tutti gli ingredienti ed impastiamo
Creare una palla con l'impasto ed avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo per 30 minuti
Con l'impasto ottenuto tirare una sfoglia e cospargervi sopra le gocce di cioccolato,stando attente a farle entrare nell'impasto con le mani.
Tagliare i biscotti con degli stampini a tema,come stelle o pupazzi  e cfuocerli in forno sulla placca rivestita di carta forno a 180°C per 15/20 minuti
Servire con una buonissima tazza di thè o di cioccolata calda
VI AUGURO UN SERENO NATALE♥

lunedì 10 dicembre 2012

Bocconcini di pollo con patate e peperoni

Buona sera a tutti come va?
Fa molto freddo,il Natale si avvicina ed in questo periodo dell'anno non si fa altro che preparare tantissime bontà!!!
Il petto di pollo in casa mia lo si mangia molto volentieri,però mai nella stessa versione e così vi propongo questa versione semplice,ma molto saporita!!!!
INGREDIENTI:
800 gr di petto di pollo intero
farina 00 MOLINI ROSIGNOLI
1 scalogno
4 cucchiai di olio extra vergine di olivaOLIO DANTE
sale q.b Gemma di mare
3 patate medie
2 peperoni
aromi per carni bianche
brodo vegetale
1 bicchiere di vino bianco VINCHEF

PROCEDIMENTO:
Come prima cosa tagliare a bocconcini il petto di pollo ed infarinarlo con farina ed aromi,metterlo da parte.
Lavare i peperoni,togliere la calotta ed i semi,e tagliarli a striscioline,metterli da parte.
Sbucciare le patate ,lavarle e tagliarli a tocchetti .
In una larga padella antiaderente mettere lo scalogno e l'olio e lasciar rosolare fino a che lo scalogno non appassisca.......
Aggiungere i bocconcini e lasciarli rosolare per pochi minuti da entrambi le parti,sfumarli con il vino bianco ed una tazza di brodo vegetale.
Aggiungere le patate e mescolare per bene e lasciar cuocere il tutto per almeno 20 minuti con il coperchio e mescolare di tanto in tanto......
Aggiungere i peperoni e lasciar cuocere per altri 15 minuti,salare .
Una volta pronto servire caldo.
Piace molto anche ai bambini,per mangiarlo mio figlio!!!!!!!!!
 BUONA SERATA A TUTTI ^_^

domenica 2 dicembre 2012

Torta di briseè ai peperoni e taleggio ♥♥

Buon giorno a tutti!!!!!!!!!!Come va'?
Finalmente fa un pò freddo,che bello è arrivato dicembre....
Questa deliziosa torta l'ho preparata ieri sera ed ha riscosso un vero successone!!!!!
E' semplice ma piace a grandi ed a piccini...
E' una ricetta che ho preso dal libro base "io e il mio bimby"

INGREDIENTI per la brisè:
250 gr di farina 0 MOLINI ROSIGNOLI
100 gr di burro morbido a pezzetti INALPI
un pizzico di sale Gemma di mare
70 gr di acqua fredda
1/2  buccia di limone tritata
1/2 peperone giallo 
1/2 peperone rosso
250 gr di taleggio MAURI
10 pomodorini ciliegino
sale q.b Gemma di mare
20 gr di olio extra vergine di oliva OLIO DANTE

Accessori:
oltre ad una teglia rotonda
carta forno Ottimo Cadis

Preparazione:
Prepariamo la pasta brisè mettendo nel boccale del bimby la farina e tutti gli altri ingredienti,impastiamo 20 sec.vel-4/5.
Prendiamo il panetto così ottenuto e mettiamolo  avvolto nel canovaccio nel frigo per 15 minuti circa.
Accendere il forno a 180°C
Tiriamo la sfoglia su un foglio di carta forno,trasferiamola in una teglia con la stessa carta forno.
Mettiamo nel boccale i peperoni e tritiamoli 5 sec. a vel-4 distribuiamo i peperoni sulla sfoglia.
Senza lavare il boccale tritiamo il taleggio 3 sec./vel.4
Distribuiamo il formaggio sui peperoni.
Tagliamo i pomodorini a metà e distribuiamoli sulla sfoglia.Saliamo ed irroriamo il tuitto con l'olio.
Inforniamo a 180°C per 30/40 minuti
E' buonissima,molto gustosa e quel taleggio è favoloso su questo tipo di preparazione...........
Vi auguro una serena Domenica ^_^

venerdì 23 novembre 2012

Torta della nonna con crema al cioccolato bianco♥♥♥

Buona sera a tutti!!!!!!!!!
Rieccomi finalmente con un nuovo post.
Questo dolce è un classico,con crema all'interno e sopra una manciata di pinoli,ma io ho voluto cambiare un pò le cose,poichè  mio figlio non  li gradisce ........
Perchè non provare a variarla?
Ho adoperato ciò che avevo in casa ,ma stanca della classica crema ,mi son detta,perchè non fare una crema al cioccolato bianco?
Ecco il mio esperimento!!!!

INGREDIENTI PER LA FROLLA:
300 gr di farina Molini Rosignoli
130 gr di zuccheroERIDANIA
150 gr. di buro morbido a pezzetti INALPI
1 uovo 
1 bustina di lievito per dolci S.Martino

un pizzico di sale Gemma di mare
PER LA CREMA
250 gr di cioccolato bianco
50 gr di burro Inalpi
50 gr di mascarpone
100 gr di panna liquida
25 gr di zucchero a velo

PER GUARNIRE:
20 gr. di zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

Ho versato tutti gli ingredienti nel boccale  del bimby 20 sec. vel 5. togliere l'impasto e avvolgerlo in una pellicola per alimenti e  porlo in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo prepariamo la crema
Tritiamo il cioccolato nel boccale a velocità 7 per 8 secondi.Poniamolo in una ciotola da parte.
Mettiamo la farfalla sulle lame e versiamo all'interno lo zucchero a velo,il mascarpone ed il burro morbido,aggiungiamo anche la panna e azioniamo il bimby per 40 secondi a velocità 3.Mettiamo la crema in una ciotola da parte.
A questo punto rimettiamo nel boccale il cioccolato e facciamolo sciogliere per 2 minuti a 37°  velocità 2 ,stando  attenti a metà tempo a far cadere sul fondo il cioccolato attaccato ai bordi.Uniamo la crema messa da parte e lasciamo andare per 40 secondi a 37° a velocità 3.
A questo punto togliere la crema e lasciarla riposare....
Stendere la pasta frolla e metterla in una tortiera ,aggiungere la crema e disporvi sopra un altro disco di pasta frolla sigillare bene i bordi,
cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.
sfornare, far raffreddare e ricoprire di zucchero a velo....

E' buonissima provatela e con questa vi auguro buon WEEKEND
♥♥♥  ^_^                 Vassoio e centrino di carta COOKCAKE

domenica 18 novembre 2012

Frittata al vapore ripiena di provola e speck ♥♥

Buon giorno a tutti amici!!!
Come state?E' da un pò che non riesco a scrivere un post,tra il lavoro ,la famiglia non riesco a trovare un pò di tempo per stare al pc, ma questo cambierà a breve ,acquisterò un  pc tutto per me!!!!♥♥♥
Finalmente  fa un pochino freddo,ci stiamo avvicinando al Natale...........
Oggi vi posto la ricetta di questa meraviglia che ho provato e che gusto sempre molto volentieri....
L'ho preparata nel Varoma del bimby♥La ricetta la potete trovare sul libro base

INGREDIENTI:
60 gr di formaggio a tocchetti tipo grana
20 gr di pane raffermo a tocchetti
6 uova
100 gr di speck tagliato sottile
100 gr di provola bianca tagliata sottile
un foglio di carta forno OTTIMO

PREPARAZIONE:
Grattugiare il grana ed il pane per 10 secondi alla velocità 7
Aggiungiamo le uova e frulliamo per 5 secondi alla velocità 3
Riempiamo a metà il boccale con l'acqua
Mettiamo il tutto in una ciotola e rivestiamo di carta forno bagnata il vassoio del  varoma.
A questo punto versiamo il composto di uova sul foglio e copriamo con il coperchio il varoma.
Mettiamo 10 minuti temp varoma vel.1.E lasciamo cuocere la frittata.
Appena trascorsi 7 minuti togliete il coperchio dal varoma ed aggiungete lo speck e la provola,richiudete il tutto e lasciate ancora cuocere per i restanti minuti.....
Terminato il tempo di cottura togliete la frittata dal varoma e piegatela,tagliatela a rondelle...
Vi garantisco che è una vera bontà!!!!!!!!!!!!!!!
BUONA DOMENICA ^_^

sabato 3 novembre 2012

Torta nera all'acqua per la mia principessa♥♥♥

Buongiorno a tutti!!!!!!!!Come state!
E pensare che è arrivato anche novembre!!!!Vi posto la ricetta di questa torta buonissima che ho preparato per il compleanno della mia principessa che il 30 ottobre ha compiuto 8 anni.....
Come passa il tempo..........
INGREDIENTI:
7 uova
300 gr di zucchero ERIDANIA
250 gr di farina MOLINI ROSIGNOLI
100 gr di cacao amaro S MARTINO
7 cucchiai di acqua bollente
1 bustina di lievito per dolci S.MARTINO

PER LA FARCIA:
nutella 
400 gr di panna

PER GUARNIRE:
Panna e qualche fiorellino

PROCEDIMENTO:
Lavorare per circa 15 minuti le uova intere con lo zucchero,aggiungere i 7 cucchiai di acqua bollente fino ad ottenere un composto molto sodo e schiumoso...
Unire la farina setacciata con il lievito ed il cacao amaro ed incorporarlo con una frusta a mano non smontando il tutto.
Imburrare ed infarinare uno stampo rettangolare e porlo in forno statico caldo a 180°per circa 35/40 minuti.
Sfornare e lasciar intiepidire prima di tagliarlo e guarnirlo  con abbondante strato di nutella e panna.
Io ho bagnato la torta con un pò di latte...
Una volta ricomposto il dolce guarnirlo a piacere!!!!!!!!!!!
E' buonissima provatela!!!!!!!!!!!!!
                                             Vassoio COOK CAKE

domenica 28 ottobre 2012

Tortine di carote con pezzetti di cioccolato bianco♥

Buongiorno a tutti!!!!Buona domenica ^_^
Che bell'arietta fresca che c'è oggi!Per la colazione di questa mattina ho sfornato fresche fresche queste favolose tortine!!!!!!!!!
E' la prima volta che le facevo,ma visti i risultati saranno presenti più spesso per la colazione della mia famiglia!!!

INGREDIENTI:
200 gr di carote
50 gr di mandorle LIFE
50 gr di cioccolato bianco
80 gr di zucchero ERIDANIA
2 uova
100 gr di olio di semi di girasole DANTE
100 ml di latte
200 gr di farina MOLINO CHIAVAZZA
100 gr di maizena MOLINO CHIAVAZZA
1 bustina di lievito per dolci.SAN MARTINO

PROCEDIMENTO:
Puliamo le carote,le laviamo e le disponiamo a pezzi in un robot da cucina e le tritiamo insieme al cioccolato ed alle mandorle.....
Aggiungiamo lo zucchero,le uova,l'olio, ed il latte e continuiamo a mescolare.
Aggiungiamo infine le farine ed il lievito.Amalgamiamo per bene il tutto.
Prepariamo i pirottini sulla placca del forno e vi versiamo il composto senza riempirli completamente.....
Cuocere in forno caldo a 180° per 15/20 minuti

SONO STRA BUONI 
CIAO A TUTTI EVI AUGURO UNA SERENA DOMENICA ♥♥♥

domenica 21 ottobre 2012

Fusilli salsiccia ricotta e menta

Buongiorno e buona domenica a tutti!!!!!!!!!!! Anche oggi vi posto una ricetta di un primo favoloso,molto gustoso e vi assicuro che piace davvero a tutti.......

INGREDIENTI PER 4 PERSONE ABBONDANTI:
60 gr di ricotta Fattorie Osella
10 foglioline di menta
1/2 scalogno
20 ml di olio extraverginedioliva DANTE
300 gr di salsiccia spellata e a pezzi
sale q.b GEMMA DI MARE
pepe macinato(se vi piace)
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro CIRIO
350 gr di penne rigate PASTA COLAVITA

PROCEDIMENTO:
Come prima cosa ho tritato le foglioline di menta con la ricotta.
In una larga pentola ho messo lo scalogno con l'olio ed un pò di acqua ed ho lasciato insaporire il tutto.Ho unito la salsiccia e l'ho fatta insaporire,Aggiungere un pò di sale.
A questo punto mettiamo l'acqua per la pasta e saliamola.Portiamola ad ebollizione ed aggiungiamo il cucchiaio di concentrato di pomodoro,versiamoci la pasta e lasciamo cuocere il tempo riportato sulla confezione.Una volta pronta scoliamola  e versiamola in una zuppiera ,aggiungiamo la ricotta alla menta e mescoliamo per bene.Lasciamola riposare e serviamola...
Un piatto semplice ma gustosissimo!!!!!!!!!

SERENA DOMENICA A TUTTI!!!!!!!!!!

giovedì 18 ottobre 2012

Penne al trito di verdure e besciamella

Buongiorno a tutti!!!!!!!!
Questa meraviglia di ricetta è stata proposta al corso di cucina del Bimby,ne sono stata talmente affascinata che l'ho subito preparata,poichè si fa una besciamella con le verdure!!!!WOW


INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
2 fette di pane casereccio tostate a pezzi
50 gr di parmigiano a tocchetti
una piccola manciata di rughetta
150 gr di scamorza a pezzetti
1 scalogno
30 ml di olio extraverginedioliva OLIO DANTE
2 piccole zucchine 
1 peperone rosso
1 dado vegetale(in questo caso è stato usato il dado bimby)
1 litro di latte intero
80 gr di farina MOLINI ROSIGNOLI
50 gr di burro FiordipannaInalpi
sale q.b Gemma di mare
noce moscata q.b
1200 gr di acqua 
500 gr di pasta tipo penne rigate Colavita

PROCEDIMENTO:
Come prima cosa grattugiamo il pane tostato per 30sec./vel.5.Teniamolo da parte.
Grattugiamo il parmigiano 10 sec./vel.9 e lo riuniamo sul fondo del boccale.Aggiungiamo la rughetta e tritiamo 10sec./veloc.8 e lo mettiamo da parte.
Sminuzziamo la scamorza con tre colpi di turbo e la mettiamo da parte.
Tritiamo lo scalogno 5 sec/vel.5 e riuniamo sul fondo con la spatola.Aggiungiamo l'olio e lasciamo insaporire per 3 minuti/100°/vel.1
Aggiungiamo le zucchine ed il peperone e sminuzziamo 5sec/vel4.
Uniamo il dado ed insaporiamo 3 min./100°/antiorario/vel.1
Aggiungiamo il latte,la farina,il burro,il sale e la noce moscata 12min/90°/antiorario/vel.4.
Versiamo questa besciamella in una pirofila e teniamola da parte.
Senza lavare il boccale versare l'acqua  12 min./100°/vel.1.Una volta che l'acqua bolle,
saliamo ed uniamo la pasta e cuociamo 3 minuti in meno del tempo riportatop sulla confezione 100°/antiorario/vel.cucchiaio.
A cottura ultimata scoliamo la pasta,versiamola nella pirofila con la besciamella,aggiungiamo la scamorza tritata in precedenza,il parmigiano alla rughetta ed infine il pangrattato.
Gratinare in forno per pochi minuti ed il piatto è pronto....
Vi assicuro che farete un figurone!!!!!!!!!

Provatela!!
ALLA PROSSIMA RICETTA ^_^♥

domenica 14 ottobre 2012

Insalatina veloce veloce

Buongiorno e buona domenica a tutti!!!!
Oggi vi posto questa ricetta di un'insalata un pò insolita ma gustosa,anche se il tempo è nuvoloso ,io non rinuncio mai ad un'insalatina!!!!!!!!Per questa ricetta ho adoperato il bimby,così da tritare un pò le verdure

INGREDIENTI:
foglie di lattuga verde pulita ed asciutta q.b
1/2 rametto di rucola pulita e asciutta
3 carote
150 gr di scamorza dolce
aceto di mele q.b
succo di limone q.b
sale q.b gemmadimare
olio extravergine di oliva q.b OLIO DANTE
qualche pomodorino per guarnire.

Procedimento:
Ho messo nel boccale tutti gli ingredienti e poi ho tritato tutti  gli ingredienti per 10sec./velocità4.
Ho disposto il tritonelle foglie di lattuga ed ho decorato con pomodorini ciliegino..
E' molto buona

VI AUGURO UNA SERENA DOMENICA ^_^♥♥

giovedì 11 ottobre 2012

Panini morbidi alle olive e pancetta

Buona sera a tutti miei amici blogger e non......
Vi posto la ricetta di questi meravigliosi panini che fanno la loro bella figura quando si hanno amici a cena.
Ingredienti:
200 gr di acqua
100 di latte tiepido
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
10 gr di zucchero ERIDANIA
500 gr di farina bianca MOLINI ROSIGNOLI
30 gr di olive nere snocciolate tipo Gaeta
100 gr di pancetta a dadini

PROCEDIMENTO:
Mettere in una larga e capiente ciotola la farina,il latte tiepido,il lievito,lo zucchero,la farina,l'olio ed infine il sale,impastiamo energicamente il tutto e lasciamolo riposare ,coperto con un canovaccio umido a lievitare per circa 1h.
Nel frattempo riduciamo la pancetta a dadini,snoccioliamo le olive,ed una volta pronto l'impasto tiriamolo con il matterello dando una forma rettangolare.
Mettiamo le olive e la pancetta sull'impasto ed arrotoliamolo su se stesso formando un salame.
Infariniamo e tagliamo il salame a pezzetti di 10 cm.
Sistemiamoli su una placca del forno rivestita di carta forno.
Lasciamoli ancora lievitare per 20 minuti ed inforniamo in forno statico  già riscaldato a 180° per circa 30 minuti,fino a che la superficie non sia dorata.
Questa ricetta l'ho presa dal libro "io e il mio Bimby",ho variato qualcosa per renderla più gustosa.
Spero che vi piacciano
                                            Ciotola ecobioshopping
      Vi ringrazio dell'affetto che mi dimostrate e vi abbraccio!!!!
^_^                                    

domenica 7 ottobre 2012

Pavesini alla crema di mascarpone Bimby♥

Buongiorno a tutti e buona Domenica!!!!!!!!!
Come state?Scusate la mia latitanza,ma tra la casa ,figli,marito,e lavoro non riesco più a stare davanti al pc come prima!!!!!!!!!!Vi posto la ricetta di questi dolcetti che ho portato a casa di amici qualche settimana fa,e che il tempo di metterli sul tavolo che sono andati a ruba!!!
Vi addolcisco la giornata con questa favolosa ricettina che io ho adattata ai pavesini ,la ricetta l'ho  trovata sui nuovi ricettari del Bimby..,variando però qualche ingrediente.

INGREDIENTI:
1 pacco di pavesini

Per la crema:
2 uova
80 gr di zucchero di canna ERIDANIA
350 gr di mascarpone
30 gr di farina Molino Rosignoli
2 cucchiai di nutella
 farina di cocco q.b
500 gr di latte

PROCEDIMENTO:
Apriamo i pavesini e disponiamoli in un piatto molto capiente.
Ora prepariamo la crema.
Mettiamo nel boccale il latte ,lo zucchero,le uova e cuociamo per 5 minuti a 90° vel.4,una volta pronta aggiungiamo la nutella ed il mascarpone e lasciamo cuocere per altri 3 minuti.Mescoliamo per pochi secondi e lasciamola raffreddare .
Con questa deliziosa crema  possiamo farcire i nostri pavesini singolarmente ,uno sovrapposto all'altro con al centro questa favolosa crema.
Una volta terminati di farcire arrotolarli nella farina di cocco e disporli in un piatto............
Servirli!!!
Vanno letteralmente a ruba!!! 
                                               Piatto rotondo Cook Cake
        BUONA DOMENICA!!!!! ♥♥♥                                       

domenica 30 settembre 2012

Torta con pesche mele e pere con il bimby♥

Buongiorno a tutti e buona domenica!!!!!
Come state?In questi giorni è stato caldo come l'estate e non mi andava proprio di accendere il forno,stamane l'aria è molto più fresca poichè questa notte ha piovuto ed allora all'opera!!!!!!!!!!!!
Questo dolce è un riciclo,ho messo all'interno un pò di frutta che mi si stava guastando ,credevo che questi tre sapori così diversi non andassero bene,invece l'odore  meraviglioso,ed i miei assaggiatori della prima fettina mi hanno dato l'OK...E così macchina fotografica alla mano ed eccovi la mia torta!!!!

INGREDIENTI:
600 gr di frutta (mele golden- pere e-2 pesche)
300 gr di farina 00 Molini Rosignoli
 3 uova
succo di limone
100 gr di burro INALPI
1 vasetto di yogurt bianco
230 gr di zucchero semolato ERIDANIA
1 bustina di lievito per dolci SAN MARTINO
un pizzico di sale Gemma di mare
zucchero di canna ERIDANIA
1 bicchierino di limoncello

PROCEDIMENTO:
Sbucciare le mele e le pere tagliarle   a dadini ,metterle in una ciotola con il succo di limone  per circa 10 minuti.Una volta trascorso questo tempo, mettere pere e mele in una padella un poco di burro ,farle rosolare per pochi minuti dopo metterle da parte e farle raffreddare.
Puliamo le pesche e tagliamole a dadini ,mettiamole in una ciotola con un pò di limoncello......
A questo punto utilizziamo il mio magnifico bimby♥
Mettiamo nel boccale uova,zucchero,farina ,yogurt ed un pizzico di sale ed avviamo a 30 secondi velocità 5,aggiungiamo un pò di limoncello ed avviamolo ancora per altri 5 secondi.
Imburriamo ed infariniamo una tortiera di 26 cm di diametro e versiamoci metà del composto di uova,aggiungiamo la frutta a dadini,e versiamoci il restante composto di uova..
Spolveriamo con un pò di zucchero di canna e mettiamo in forno a 180° per 35/40 minuti.

 Vi auguro una serena Domenica ♥♥♥
Alla prossima ricetta ^_^

venerdì 21 settembre 2012

Comunicato stampa


OLIO DANTE NEL DERBY CON IL BENEVENTO CALCIO
Gli Oleifici Mataluni hanno siglato una partnership con la Società giallorossa per la stagione 2012/2013


In occasione del derby Benevento - Avellino, Olio Dante farà il suo esordio stagionale allo stadio “Ciro Vigorito” con la casacca giallorossa.
Gli Oleifici Mataluni, dunque, si confermano partner del Benevento Calcio anche per il campionato 2012/2013, dopo la fortunata esperienza dell’anno scorso.
Il brand del “Sommo Poeta”, prodotto dagli Oleifici Mataluni nel complesso agroindustriale oleario di Montesarchio (BN), accompagnerà le gare dei sanniti che militano nel girone B della Prima Divisione della Lega Pro e hanno concluso la stagione passata sfiorando i play-off.
Un binomio vincente tra due realtà che hanno in comune l’obiettivo di contribuire a valorizzare le eccellenze del territorio, promuovendo uno stile di vita sano e sensibilizzando soprattutto le giovani generazioni attraverso i valori etici ed autentici dello sport.
In particolare, Olio Dante incoraggia una dieta equilibrata e ricca di alimenti genuini, supportata da un regolare esercizio fisico. Da questo punto di vista, soprattutto per il regime nutrizionale degli sportivi è particolarmente indicato il nuovo Dante Condisano - l’olio arricchito con la vitamina D ideato dal Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni - fondamentale per una normale funzionalità del tessuto muscolare.
La partnership con la Società del Presidente Oreste Vigorito, prevede anche una serie di attività di co-marketing da realizzare nel corso della stagione.
Proprio nel campionato 2011/2012, infatti, i supporter degli Stregoni hanno avuto la possibilità di essere ancora più vicini alla propria squadra del cuore, partecipando all’iniziativa “Il Gusto di Tifare” con Olio Dante.

















Gli Oleifici Mataluni, situati a Montesarchio (Benevento), rappresentano uno tra i più importanti complessi agroindustriali oleari al mondo e si estendono su una superficie di 160mila mq.
Con un fatturato di 240milioni di euro, 200 dipendenti (età media 29 anni), un Centro di ricerca riconosciuto dal MIUR e specializzato in materie olearie e packaging innovativo, si posizionano ai primi posti nello scenario distributivo domestico ed internazionale. Gli Oleifici Mataluni raggruppano 23 marchi storici - come Olio Dante, Topazio, Olita, OiO, GiCo, Minerva, Lupi e Vero - ed in private label producono oli alimentari per aziende leader della Grande Distribuzione Organizzata italiana ed estera.

giovedì 20 settembre 2012

Risotto alla zucca con certosino

Buona sera a tutti!!!
Finalmente con l'autunno mio suocero mi da tante zucche....
La faccio in tanti modi ,ma i miei figli adorano mangiare il risotto alla zucca...
E' buonissimo provatelo, poi con l'aggiunta del certosino ,riesce ad essere molto cremoso e gustoso.


INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

500 gr di riso parboiled
1 cipolla piccola
1 litro di brodo vegetale
1/2 tazzina di vino bianco VINCHEF
250/300 gr di zucca
formaggio grattugiato INALPI
80 gr di certosino
20 gr di burro INALPI
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva DANTE
Sale gemmadimare PROCEDIMENTO:
In una pentola grande e bassa mettere la cipolla tritata,aggiungere due cucchiai di olio ed il burro e far soffriggere un pò,fino a doratura della cipolla.
Pulire e tagliare a cubetti la zucca unirla alla cipolla e farla sfaldare un pò.
A questo punto aggiungere il vino bianco e lasciar evaporare.
Mescolare e fare in modo che la zucca si sfaldi completamente.
Unire il riso per risotti e farlo leggermente tostare.
Aggiungere il brodo vegetale e lasciar cuocere.
Mantecarlo con  la certosa e servire con una abbondante manciata di formaggio grattuggiato e se vi piace tritate un pò di prezzemolo...

ALLA PROSSIMA RICETTA ^_^

mercoledì 19 settembre 2012

DANTE STORE !!!!!!!!!!!!!!!!!







Gentile Blogger,
da oggi il carrello si riempie anche on line grazie al nuovo “Dante Store”, l’innovativo sito e-commerce degli Oleifici Mataluni pensato per una esperienza di acquisto virtuale.
Ordinare l’olio arricchito con la vitamina D, comodamente da casa e senza costi di spedizione, è semplice come un click: collegandosi su www.dantestore.com, è possibile visualizzare le tabelle nutrizionali, il packaging, le schede per l’impiego in cucina e le destinazioni gratuite.
Su Dante Store è già disponibile il nuovo Olio Condisano, ideato e prodotto dal Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni in collaborazione con il Dipartimento di Endocrinologia e Oncologia Molecolare e Clinica, e con il Dipartimento di Scienza degli Alimenti dell’Università di Napoli “Federico II”.
Condisano, in vendita al prezzo di scaffale e nell’innovativo packaging ecosostenibile in PET - più leggero del vetro, più pratico e 100% riciclabile - è presente con due diverse referenze: Extravergine “100% Italiano” con vitamina D, per chi preferisce esaltare il sapore del cibo con le note fruttate e decise di Olio Dante; Olio di Oliva con vitamina D, per chi predilige un condimento più delicato.
In esclusiva su Dante Store, oltre al tradizionale formato da 1 litro, anche la pratica bottiglia di Olio Condisano Extravergine “100% Italiano” nella versione da 250 ml, per soddisfare le diverse esigenze legate allo stile di vita, al benessere e alle abitudini alimentari.
Registrandosi al sito e alla newsletter su www.dantestore.com, si potranno controllare tutti gli ordini dal proprio account, mentre nella comoda “Shopping Bag” verranno annotati gli articoli selezionati, proprio come se si avesse il carrello della spesa a portata di mano.
Collegati su www.dantestore.com, iscriviti alla nostra newsletter e scopri tutte le destinazioni con spedizione gratuita!


Ufficio Stampa
Descrizione: Descrizione: Descrizione: Esecutivi:Dante:Loghi:Dante_Oleifici_Mataluni_Versione 2011_low.jpg

lunedì 17 settembre 2012

Pizza rustica con peperoni fritti e salumi

Buona sera  a tutti!!!!!!!Come state!!!!!!!!!
Che bello con l'aria più fresca siusa molto volentieri il forno e così stasera per cena ho preparato questa bontààààà!!Adoro i lievitati!Peccato che non possono essere mangiati sempre! E poi da quando ho acquistato il bimby è tutto più semplice!
Questa ricetta è di una mia amica,da quando l'ho scoperta la faccio spessissimo!!!

INGREDIENTI per l'impasto della pizza:
600 gr di farina MOLINI ROSIGNOLI
320 gr di acqua
sale: qbGEMMA DI MARE
20 ml di olio DANTE
1 bustina di lievito secco S.Martino
10 gr di zucchero ERIDANIA

PER IL RIPIENO:
400 gr di patate
2 peperoni
olio di semi di arachide Dante
1 provola bianca
200 gr tra prociutto cotto a dadini e pancetta

PROCEDIMENTO:
IO per l'impasto ho adoperato il Bimby.
Ho messo all'interno del boccale  l'acqua,l'olio.lo zucchero ed il lievito ed ho fatto andare per 5 secondi a velocità 3.
Poi ho aggiunto la farina ed il sale ed ho impostato 3 minuti velocità spiga.....
Ho messo l'impasto così ottenuto in una ciotola e lasciato lievitare per 1h....
Nel frattempo ho lavato ed asciugato i peperoni, poi li ho  tagliati a metà e tolto i loro picciolo verde esterno e i filamenti bianchi e i semi interni. Successivamente li ho tagliati a filetti sottili.Sbucciare le patate, e tagliarle a fette non troppo sottili (1 cm).
In una larga padella, ho messo l’olio di semi  ed una volta pronto ho aggiunto i peperoni e patate e li ho fatti cuocere per circa 12 minuti.
Con l’aiuto di una paletta, girare di tanto in tanto e quando questi ultimi saranno ben cotti, salateli, toglieteli dal fuoco e farli raffreddare.
Prendere il panetto d'impasto e disporlo su una spianatoia infarinata ,stenderlo e farcirla con le verdure fredde.Aggiungere pancetta e prosciutto cotto e provola tagliata sottile.
Chiudere l'impasto formando un rotolo e mettere in forno a 200°per 25 minuti circa....

ALLA PROSSIMA RICETTA


mercoledì 12 settembre 2012

Dolce alla nutella per la prima colazione!!!!!

Buongiorno a tutti!!!!!!
Finalmente con l'aria fresca si comincia ad impastare di nuovo!!!!!
E così ho deciso di preparare un dolce  per la prima colazione così si festeggia anche la riapertura di domani delle scuole!!!!!!!!!^_^

INGREDIENTI:
200 gr di farina00 Molini Rosignoli
200gr di farina manitoba Molini Rosignoli
1 cubetto di lievito  di birra
125 gr di zucchero ERIDANIA
1 cucchiaino raso di sale Gemma di Mare
2 cucchiaini di zucchero ERIDANIA
la buccia grattugiata di un limone
2 uova
80 gr di burro INALPI
125 ml di latte
Per il ripieno
un barattolo grande di nutella

PER DECORARE:
zucchero in granella ERIDANIA
1 uovo

PROCEDIMENTO:
Mettere a sciogliere il lievito di birra in un dito di latte tiepido e 2 cucchiaini di zucchero.
Setacciare le farine in una terrina al centro versarvi lo zucchero,il sale,la buccia del limone,le uova ,il burro liquefatto e tiepido ed iniziare ad amalgamare ed a questo punto unire il burro liquefatto  e tiepido.Cominciare ad amalgamare ed unire il lievito sciolto ed il latte a filo....
Lavorare l'impasto a lungo e metterlo a lievitare in luogo tiepido fino a quando non raddoppierà di volume.Riprendere la pasta  e schiacciarla con le mani in una teglia da forno imburrata ed infarinata.Stenderla per bene e mettere al centro la nutella..Arrotolarla  su se stessa e porla a lievitare per altri 30 minuti.
Spennellare la superficie con l'uovo sbattuto e cospargerla di zucchero in granella.
Mettere in forno a 190° per circa 15 minuti (a forno ventilato)
E poi una volta raffreddata gustate questa bontàààààààà
Alla prossima ricetta!!!!!!!!!!

lunedì 3 settembre 2012

Treccia danese con zucchine pomodorini e philadelphia

Buongiorno a tutti!!!!!!!
Finalmente un pò di frescura ,che bello!!
Oggi vi posto la ricetta di questa treccia favolosa,bella da vedere e buonissima,che farà rimanere i vostri ospiti a bocca aperta!!!Potete farcirla come volete.Con queste dosi ricaverete due trecce.

INGREDIENTI:
550 gr di farina manitoba MOLINI ROSIGNOLI
200 gr di farina 00 MOLINI ROSIGNOLI
3 uova intere
50 gr di strutto
2 cucchiaini rasi di zucchero ERIDANIA
20 gr di burro morbido INALPI
1 cubetto di lievito di birra
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva OLIO DANTE
2 cucchiaini di sale Gemma di mare
150 ml di acqua tiepida

Per la farcia:
4 zucchine tagliate a dadini
4 pomodori rossi
250 gr di philadelphia
formaggio grattugiatoINALPI
saleGemma di mare
foglio di carta forno OTTIMO
2 contenitori di alluminio OTTIMO
Un pò di olio OLIO DANTE
Per la spennellatura
1 uovo ed un pò di latte

PROCEDIMENTO:
Mettere in una ciotola  la farina,lo zucchero,al centro aggiungervi le uova,il burro,lo strutto,l'olio ed il lievito e con l'acqua tiepida iniziare ad amalgamare il tutto,aggiungiamo il sale ed aggiungiamo anche un pò di latte che ho omesso negli ingredienti,per una mia dimenticanza. Ora impastiamo fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo non appiccicoso,se tale dovesse risultare ,aggiungete altra farina.
Disponete l'impasto in due ciotole e lasciateli lievitare per 2 ore in luogo caldo coperte da un panno.
Nel frattempo cuocete le zucchine tagliate a dadini in una padella con un pò di olio,aggiungete il sale ed i pomodorini .Quando li mettete nella pasta lievitata devono essere freddi,mi raccomando!
Trascorso il tempo della lievitazione prendere l'impasto e ponetelo sul un foglio di carta forno molto grande.Stendetelo con il matterello ,ritagliare  le strisce e farcire con le zucchine cotte,eggiungervi sopra la filadelphia ed una spolverata di formaggio grattugiato.
Ripiegare per prima cosa  i due bordi dell'estremità e poi continuare ad intrecciare.
Spennellare con l'uovo ed il latte e metterle in contenitori di alluminio con tutta la carta forno.(E' possibile spennellarla anche solo con un pò di latte ed acqua.
Lasciarle lievitare per un 1h e dopo infornare a 180° per circa 30 minuti...
E' Buonissima....
Se avete il Bimby fare l'impasto con la funzione spiga...


Risultato ottenuto
^_^ ALLA PROSSIMA RICETTA

mercoledì 29 agosto 2012

Canestrelli con il Bimby

Ciao a tutti!!!!!!!!!!
Oggi vi propongo la ricetta di questi buonissimi biscotti adattata al Bimby!!!!!!!!
Bè ora che ho finalmente avuto questo meraviglioso oggetto non può rimanere fermo senza essere adoperato e allora.........mettiamoci a lavoro!!!!!!!!!!!

INGREDIENTI:
300 gr di farina 00 Molini Rosignoli
230 gr di burro a temperatura ambiente INALPI
100 gr di zucchero essenza di natura ERIDANIA
2 tuorli
1 bustina di vanillina S.Martino
zucchero a velo q.b preparato con il bimby
un pizzico di sale Gemma di mare

PROCEDIMENTO:

Mettere nel boccale il burro e lavorarlo per 10 secondi a velocità 4.Aggiungiamo lo zucchero e continuare a lavorare gli ingredienti per altri 10 secondi sempre alla velocità di prima.
A questo punto ho aggiunto i tuorli,la vanillina,un pizzico di sale e facciamo amalgamare il tutto per 20 secondi a velocità 4.
Aggiungiamo la farina un pò per volta e lasciamo lavorare il tutto a velocità 4 per altri pochi secondi,il tempo che si incorpora la farina per bene all'impasto.
Mettiamo l'impasto in una pellicola e lasciamo riposare in frigo nella parte bassa per almeno un'ora.
Ora spianiamo l'impasto con un matterello allo spessore di 6/7 mm,con un taglia biscotti a forma di fiore con il buco centrale ,ricaviamo tanti canestrelli.
Disponiamo i biscotti su una teglia  rivestita con carta forno e cuociamo per 12 minuti a 170°,bisogna stare attenti a non farli scurire troppo.
Lasciarli raffreddare e cospargerli con lo zucchero a velo .....
Sono buonissimi!!!!!!!!!
Provateli ^_^  ♥♥♥

lunedì 27 agosto 2012

Calamarata con vongole lupini e cozze!!!!!!!!

Buona sera a tutti!!!!!!!!!!
Che caldoooooooooo!
Lucifero non vuole proprio andarsene,stiamo aspettando Beatrice,ma niente!!
Consoliamoci con questo meraviglioso primo piatto!

INGREDIENTI:
500 gr di vongole veraci e lupini
500 gr di cozze
300 gr di pasta "calamarata" della GRAGNANO
prezzemolo fresco tritato
1 spicchio di aglio
sale q.b Gemma di mare
6 cucchiai di passata Rustica verace CIRIO
olio extra vergine di oliva Dante

PREPARAZIONE:
Lavare per bene sotto l'acqua le vongole,i lupini  e metterli in una ciotola con acqua e sale così spurgheranno la loro sabbia.
Ora provvediamo alla pulizia delle cozze.Laviamole bene sotto l'acqua corrente del rubinetto,scartiamo quelle aperte,e di quelle chiuse eliminiamo il bisso,passiamo sopra una paglietta da cucina ed eliminiamo eventuali incrostazioni con un coltellino affilato.

Prendiamo una capace padella e versiamo l'olio,l'aglio ed il prezzemolo lasciamo soffriggere un pò ed aggiungiamo le vongole ed i lupini e copriamole con un coperchio.

Dopo che si sono aperte aggiungiamo la passata e lasciamo cuocere per pochi minuti.
Togliamo dal fuoco.
Fare in un'altra padella lo stesso con le cozze,una volta aperte metterle insieme alle vongole ed ai lupini.
In una pentola mettiamo l'acqua ed il sale e lasciamo bollire.
Avvenuto ciò caliamo la pasta e stiamo attenti a non farla rompere.Una volta raggiunto il punto di cottura della pasta scolarla e saltarla in padella insieme alle vongole e cozze.
Impiattare ed aggiungere se lo si gradisce altro prezzemolo fresco tritato!!!!!!!!
E' una vera bontà!!!!!
Baci ed alla prossima ricetta!!!^_^♥♥♥♥

martedì 21 agosto 2012

Ciambellone alla nutella e caffè

Buona sera a tutti,scusate la mia latitanza ma con questo caldo non c'è l'ho fatta a stare davanti al pc......
Nonostante il caldo,la mia cucina non ha riposato neanche un pò........

Ingredienti:
150 gr di zucchero ERIDANIA
3 uova
100 gr di burro INALPI
1 bustina di vanillina S.Martino
1 bustina di caffè solubile
220 ml di latte intero
400 gr di farina00 Molino Rosignoli
1 pizzico di sale Gemma di mare
1 bustina di lievito per dolci S.Martino
4 cucchiai di nutella

Procedimento
Come prima cosa imburriamo uno stampo da ciambella.
Mettiamo nel robot lo zucchero ed il caffè e diamo due colpi secchi di turbo,così da aver preparato lo zucchero a velo aromatizzato al caffè.
Adesso aggiungiamo le uova,la vanillina,il burro,ed il latte ,lo facciamo andare per 40 secondi a velocità 5.
Aggiungiamo la farina con il pizzico di sale ed impastiamo per 40 secondi a velocità 5.
Ora uniamo la bustina di lievito e mescoliamo ancora per altri 20 secondi a velocità 5.
Versiamo il composto nella tortiera ed aggiungiamoci i quattro cucchiai di nutella messa un pò a casaccio e come più vi piaccia.
Mettere la tortiera in forno statico a 160° per circa 40/45 minuti..........
Provatelo è golosissimo!!!!!!
Alla prossima ricetta!!!!!!!!!!!  ^_^ ♥♥♥

OLIO DANTE SBARCA SU UN'ISOLA MERAVIGLIOSA!!!!!!


CAPRI, DANTE SBARCA SULL’ISOLA DEL BUON GUSTO
L’olio “100% Italiano” prodotto dagli Oleifici Mataluni arricchisce il sapore della dolce vita caprese  


L’isola del buon gusto da oggi è ancora più deliziosa grazie al prezioso condimento “100% Italiano”.
Dopo il successo dello scorso anno, Olio Dante sbarca all’ombra dei Faraglioni, arricchendo le pietanze realizzate dagli chef dei migliori ristoranti capresi.
Anche per la stagione turistica 2012, infatti, l’olio che parla italiano è protagonista nelle location isolane più suggestive, accompagnando la dolce vita caprese a tavola e in cucina.
In onore dell’Isola di Capri, gli Oleifici Mataluni di Montesarchio (Benevento) hanno realizzato un packaging speciale da 500ml, impreziosito dall’etichetta dorata e dalla bottiglia a forma di anfora, proprio per richiamare la cultura mediterranea tanto cara all’Imperatore Tiberio.
In particolare, tra i numerosi ristoranti che hanno scelto l’insuperabile gusto di Olio Dante in cucina, la nuova bottiglia di Olio Extravergine di Oliva Dante “100% Italiano” fa bella mostra anche sui tavoli del ristorante “Aurora” della famiglia D’Alessio - situato in via Fuorlovado, a pochi metri dalla famosa Piazzetta - che punta a valorizzare la semplicità ed i sapori della cultura gastronomica caprese; “Da Paolino”, la caratteristica terrazza sotto i limoni di Paolino De Martino - a Palazzo a Mare, nei pressi di Marina Grande - dove gustare piatti di pesce fresco e tipiche ricette capresi; sui tavoli de “Il Geranio” di Lucio Gaeta - a pochi metri dai Giardini di Augusto e dalla meravigliosa Via Krupp - che associa il lusso contemporaneo ad una cucina mediterranea tradizionale; al “Monzù”, il raffinato ristorante dell’Hotel “Punta Tragara” del Direttore Paolo Federico, che dalla suggestiva via Tragara affaccia sul panorama mozzafiato dei Faraglioni.
Ottenuto esclusivamente da olive italiane, raccolte al giusto grado di maturazione, l’Olio Extravergine di Oliva Dante "100% Italiano" è il frutto di un’attenta selezione. L’armonia del gusto e del profumo è il risultato dell’equilibrio tra le intense note di fruttato verde e il sentore piacevolmente piccante delle varietà di olivo dal profilo sensoriale più deciso, tipiche di alcune aree olivicole dell’Italia meridionale, ed i sentori più dolci e delicati di altre cultivar italiane selezionate.
Un olio dal sapore esclusivo, dunque, per un’estate caprese che si annuncia particolarmente ricca di eventi mondani da condire in compagnia di amici e gourmet.












Gli Oleifici Mataluni, situati a Montesarchio (Benevento), rappresentano uno tra i più importanti complessi agroindustriali oleari al mondo e si estendono su una superficie di 160mila mq.
Con un fatturato 2010 di 240 milioni di euro, circa 200 dipendenti (età media 29 anni) ed un Centro di ricerca riconosciuto dal Miur e specializzato in materie olearie e packaging innovativo, l’industria Mataluni si posiziona ai primi posti nello scenario distributivo domestico ed internazionale.
Gli Oleifici Mataluni raggruppano 23 marchi storici come Olio Dante, Topazio, Olita, OiO, GiCo, Minerva, Lupi e Vero, posizionandosi ai primi posti nello scenario distributivo domestico ed internazionale.

lunedì 6 agosto 2012

Torta mediterranea con mozzarella

Buona sera a tutti!Come va?
Questo caldo infernale mi sta uccidendo,non vedo l'ora che arrivi l'autunno,accendere il forno con ques'afa è massacrante,ma a volte si deve fare per variare un pò.
Così ho preparato questa meravigliosa torta salata.
Ho visto la ricetta dalla Parodi,ma ho variato un pò...

 INGREDIENTI:
1 rotolo di pasta sfoglia
300 gr di melanzane fritte
100 gr di pomodorini
foglie di basilico
2 mozzarelle
un pò di formaggio grattugiato INALPI
sale Gemma di mare
olio per friggere DANTE

PROCEDIMENTO:
Srotolare la sfoglia e rivestire una tortiera rotonda rimanendo la carta forno.
Bucherellare la sfoglia con la forchetta.
Tagliare a fette sottili le melanzane e friggerle in olio di semi,asciugarle su carta assorbente.
Tagliare a fette la mozzarella,tagliare i pomodorini a dadini.
Mettere sulla sfoglia uno strato di melanzane,aggiungere le fette di mozzarella,il formaggio grattugiato ed i pomodorini.Terminare con un altro pò di formaggio e delle foglie di basilico.
Mettere in forno a 180° per 30 minuti.....E' buonissima,però aspettare che si freddi così da poterla gustare .............
BUONA SERATA ED ALLA PROSSIMA RICETTA ^_^

giovedì 2 agosto 2012

Dolcetti di mandorla

Buongiorno a tutti!!!!!!!!!!
Come state?Oggi per me è un giorno importante mio figlio Kristian compie 13 anni.........
Li sta festeggiando bene ,sta facendo un campo scuola al Vaticano,è lontano, quindi la sua festa sarà spostata, e per questo il dolce sarà preparato quando tornerà.So che gli prepareranno una festa,ciò nonostante ho deciso di fare dei dolcetti di mandorla e la crostata in gabbia!!!
Ed ecco a voi la Ricetta!!!!!!
PER I DOLCETTI DI MANDORLA:
320 gr di farina di mandorle LIFE
300 gr di zucchero ERIDANIA
2 albumi
1 bustina di vanillina S.Martino
1/2 fialetta aroma" mandorla"
150 gr i ciliegine rosse candite
150 gr di mandorle


PREPARAZIONE:
Mettere la farina di mandorle in una ciotola,aggiungere lo zucchero e gli albumi montati a neve ben ferma,aggiungiamo la vanillina,e l'aroma di mandorla.
Amalgamiamo per bene gli ingredienti,poi con l'impasto ottenuto formiamo delle palline la cui grandezza deve essere come una noce,passiamole nello zucchero semolato,premiamo leggermente il centro con le mani ed inseriamo una mandorla intera o delle ciliegine candite.
Far cuocere in forno a 180° per circa 10/15 minuti circa,devono essere appena dorati.
Invece la crostata in gabbia non è altro che la crostata normale ,fatta cuocere in una teglia rettangolare e le striscioline fatte con un matterello che taglia la pasta come una gabbia!!!!

                                             Foglio merlettato e vassoioCookcake
                                           
ALLA PROSSIMA RICETTA!!!!!!!!!!!!!



venerdì 27 luglio 2012

Pasta e patate al forno

Buongiorno a tutti con l'aria un pò fresca ti viene voglia anche di accendere il forno e così ho preparato una pasta e patate un pò particolare!!!!

INGREDIENTI:


6/7 patate  di media grandezza
100 gr di speck
300 gr di pasta tipo tubetti rigati Colavita
un pò di sedano
1 carota
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco VINCHEF
4/5 cubetti di formaggio GROCK
un pò di concentrato di pomodoro CIRIO
olio extra vergine di oliva DANTE
qualche fogliolina di prezzemolo
contenitore di alluminio OTTIMO

PREPARAZIONE:


Prepariamo un soffritto con lo speck ed il trito di carota sedano e cipolla.Aggiungiamo l'olio e far soffriggere leggermente(io aggiungo anche un pò di acqua).
Aggiungiamo il vino bianco e lasciamo evaporare.
Sbucciare le patate e tagliarle in piccoli cubetti.Versarle nella pentola del soffritto ed aggiungere anche il concentrato di pomodoro.Coprire tutte le patate con dell'acqua e lasciamo cuocere per 30 minuti con il coperchio.
In un'altra pentola mettiamo l'acqua per la pasta,una volta che bolle mettiamo il sale  ed aggiungiamo la pasta a metà cottura di quest'ultima scolarla e metterla insieme alle patate.Lasciar cuocere ancora per un pò e poi versare il tutto in un contenitore  di alluminio e mettere i petali di crock  e mettere in forno per altri 5/6 minuti.
E' buonissima!!!!!!!!!!!
Baci ed alla prossima ricetta ^_^



domenica 22 luglio 2012

Treccia salata ripiena di speck e provola bianca♥♥

Buona sera a tutti ,come va?
Finalmente un po' di pioggia,non ce la facevo più con l'afa di questi giorni!!!!!!!!!
Ieri dovendo andare da amici,ho voluto portare questa treccia che ha fatto un Figurone!!!!!

INGREDIENTI:
250 ml di latte
1 cubetto di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero ERIDANIA
1 uovo intero
550 gr di farina 00 Molino Chiavazza
50 ml di olio extra vergine di oliva Olio Dante
10 gr di sale fino Gemma di mare

PER IL RIPIENO:
100 gr di speck tagliato a dadini
100 gr di Asiago  Asiago Dop
100 gr di salame tipo napoli
1 tuorlo per spennellare
Un foglio di carta forno OTTIMO

PREPARAZIONE:

Scaldiamo il latte.In una ciotola mettiamo la farina,il lievito sbriciolato e tutti gli altri ingredienti.
Aggiungiamo il latte ed impastiamo.
Il composto risulterà morbido.Metterlo in una ciotola e lasciamolo lievitare per circa 1h.
Nel frattempo tritiamo tutti gli ingredienti..
Quando l'impasto è lievitato ed è raddoppiato il volume,farlo sgonfiare e stenderlo con il matterello.Formare tre parti uguali.
Stendere il trito su ogni parte ,chiudere a cilindro ed intrecciarli tra loro.Lasciarla lievitare ancora per 30 minuti e poi infornare a 200° per circa 30 minuti...
Mangiata anche il giorno dopo è morbidissima!!!!!!!!!!!
     
                               Carta forno" OTTIMO"
Buona serata a tutti!!!!!!!!!

giovedì 19 luglio 2012

Limoncello ♥♥♥

Buongiorno a tutti!!!!!!!!!!
Come state?Io sono un pò latitante,sto andando dal dentista a curare dei molari e poi con il caldo non ho voglia di fare niente!!!!!!!!!!
Passerà!!!
Oggi vi posto la ricetta del limoncello!!!
INGREDIENTI:
9 limoni di sorrento non trattati
1 litro di alcool puro a 95°
1kg di zucchero ERIDANIA
1 litro di acqua


PROCEDIMENTO:
Lavare i limoni per bene affinchè si elimina la patina.
Tagliare con il pelapatate la buccia solo quella gialla.Metterle in un recipiente ermetico e  e farle macerare con l'alcool per almeno 8 giorni.
Di tanto in tanto agitare il recipiente.
Trascorsi gli 8 giorni questo tempo prepariamo lo sciroppo.
Mettiamo lo zucchero e l'acqua in una pentola e facciamola bollire,una volta sciolto completamente lo zucchero farlo raffreddare,dopo può essere mischiato all'alcool togliendo le bucce.
Filtrarlo ed imbottigliarlo.
Conservarlo in dispensa per almeno 8 giorni prima di consumarlo.
                                                Scatola regalo STAR
Vi auguro una splendida giornata ed alla prossima ricetta
^_^

martedì 10 luglio 2012

Spezzatino di vitello con carciofi e patate!!!

Buona sera a tutti!!!!!!!!!!!
Fa un caldo!!E da voi?
Vi posto la ricetta di questo spezzatino che ho fatto diversi mesi fa!!!
Ed è venuto buonissimo!Provatelo...ovviamente aspettate che rinfreschi un pò!!!

INGREDIENTI:
850 gr di spezzatino di vitello
6 carciofi di medie dimensioni 
3 cucchiai olio extravergine di oliva Olio Dante
20 gr burro Inalpi
1 cucchiaio prezzemolo tritato 
mezzo limone 
1 bicchiere vino bianco secco 
un pò di sale Gemma di Mare

1 limone
4 patate


PROCEDIMENTO


In una casseruala scaldare 1 cucchiaio d'olio per non oltre un minuto e aggiungere la carne. Cuocere i pezzi finche' raggiungono un bel colore dorato. Sfumare con il vino, aggiungere il sale e alzare la fiamma per 5 minuti. Coprire e cuocere a fuoco dolce per 45 minuti, mescolando due o tre volte. Nel frattempo pulire i carciofi eliminando le foglie dure e tagliando le altre a meta' altezza. Tagliarli in quattro pezzi, eliminare il "fieno" e depositare i pezzi in un recipiente con acqua fredda e limone, affinche' non anneriscano. Unire i quarti di carciofo, precedentemente sciaquati e sgocciolati, alla carne e aggiungere l'olio rimanente. Salare leggermente e continuare con la cottura per 20 minuti fino a che la carne e i carciofi non siano diventati teneri.Aggiungere anche le patate tagliate a cubetti grandi.  Se non rimane un fondo di cottura, aggiungete poca acqua aumentando leggermente la fiamma. Trasferite lo spezzatino in un piatto di portata. Successivamente e a fuoco spento, unite al sugo rimasto il prezzemolo tritato, il succo di limone e il burro e mescolare fino a che quest'ultimo non si sia sciolto, distribuire questa salsina su carne e carciofi, servire. E' Una bontà!!!!!!!!!
Ciao e alla prossima ricetta!!!!  ^_^